38 cani salvati da condizioni disastrose dormono su coperte morbide per la prima volta

38 cani salvati da condizioni disastrose dormono su coperte morbide per la prima volta

Home > Animali > 38 cani salvati da condizioni disastrose dormono su coperte morbide per la prima volta

Questa storia incredibile ci viene dal Colorado e riguarda tutta una serie di cani che hanno vissuto una vita davvero miserabile a causa di proprietari senza scrupoli o perché abbandonati. La SPCA della contea di Adams ci racconta la storia di 38 cani che per la prima volta hanno dormito su una coperta morbida e calda.

Un agente della SPCA della contea di Adams è arrivato in una casa per un’ispezione, dopo la chiamata di un cittadino. Quando sono arrivati a casa, l’ufficiale ha sentito un odore terrificante e terribile proveniente dall’interno della casa. Dentro c’erano 38 cani crestati cinesi costretti a vivere in gabbie piccolissime accatastate una sull’altra.

38 cani e un gatto sono stati salvati da condizioni davvero disastrose. I cani avevano tutto il pelo arruffato, erano coperti di pulci e infestati da vermi.

Erano anche terrorizzati, perché non erano abituati a socializzare con gli esseri umano. Dopo essere stati lavati, medicati e tosati, i cani erano pronti per poter riposare un po’.

Per la prima volta ognuno di loro avrebbe avuto la propria coperta morbida su cui riposare. Grazie alle donazioni di buon cuore che hanno deciso di aiutare gli animali in difficoltà, GreaterGood è stato in grado di spedire nuove coperte morbide per poter dare conforto a tutti quei cani che erano stati trascurati per tantissimo tempo.

Tammy VanMeter, Assistant Manager dell’associazione di soccorso, ha scritto a GreaterGood per garantire che tutti i cuccioli stanno bene e stanno diventato sempre più socievoli con le persone e con gli altri cani.

Uno dei cagnolini stava anche per morire. La piccola Olivia non si muoveva, non mangiava, era davvero molto malata. I volontari si sdraiavano accanto a lei per cercare di darle qualcosa da mangiare a mano e sapevano che c’era qualcosa che non andava in lei. Un veterinario, infatti, ha scoperto ce soffriva di piometra e aveva delle infezioni sui denti. Grazie a degli interventi chirurgici d’urgenza, è guarita e ora è felice, frizzante, gioiosa e mangiona!