5 comportamenti strani dei cani finalmente spiegati

Ci sono dei comportamenti strani dei cani che a volte ci lasciano senza parole. Eccoli finalmente spiegati

Home > Animali > 5 comportamenti strani dei cani finalmente spiegati

I cani sono sicuramente i nostri migliori amici. Trascorreremmo con loro ogni secondo della nostra vita se potessimo. E li amiamo alla follia. Anche se ci sono dei comportamenti un po’ strani che non sempre conosciamo. Eccone 5 spiegati per voi.

Coprofagia

Perché un animale dovrebbe arrivare a mangiare i propri escrementi o quelli di un altro animale? È un comportamento davvero bizzarro e strano, ma le ragioni potrebbero essere diverse. Quando lo fanno le mamme con i loro cuccioli è per proteggerli dai predatori: storicamente i cani hanno difeso così i loro piccoli.

Nei canili sporchi o in ambienti pieni di cani, di solito i cuccioli mangiano le feci perché contengono ancora il profumo di cibo. Spesso lo fanno perché non sono alimentati a sufficienza o perché sono attirati dall’odore delle feci dei gatti che mangiano più carne e quindi il profumo è diverso.

Perché i cani montano altri cani o esseri umani

Per loro non è solo un segno di eccitazione sessuale o di euforia, ma anche segnali di altri. Alcuni lo fanno per controllare gli altri oppure perché non sanno dimostrare la loro euforia in altro modo. Può anche rappresentare un comportamento ossessivo compulsivo, come abbaiare di continuo o inseguirsi la coda.

Starnutire al contrario

Capita a tutti i cani. Sembra che il sane risucchi aria nel naso. E’ noto come respirazione parossistica, che può essere causato da un irritante presente nell’aria o quando mangia e beve velocemente, per un corpo estraneo o per un’infezione nasale. Lo spasmo è una reazione del corpo del cane. Ed è più comune nei cani anziani.

Inseguire la coda

Il cane si insegue la coda? E’ normale ed è un comportamento che si innesca sin da piccolini. Perché non percepiscono la coda come parte di se, ma come qualcosa da inseguire. Il fatto che noi ridiamo di quel gesto incoraggia i cani a farlo di continuo. Altre volte lo fanno perché hanno prurito, magari per pulci, zecche, vermi, dermatiti. O perché hanno innescato un comportamento ossessivo compulsivo pericoloso.

Rotolarsi nella spazzatura

O nello sporco in generale. Perché dovrebbero farlo? Per loro è un vero e proprio piacere. Si dice che lo facciano come sfida olfattiva o per mimetizzare il loro odore così da non farsi beccare dalle prede o dai predatori.