6 cose che il tuo cane può prevedere prima che accadano

Il sesto senso dei nostri cani, è infallibile! Ecco 6 cose che riescono a percepire prima che accadano!

Tutti già sappiamo che i cani hanno il dono di avere un sesto senso infallibile. Così come siamo consapevole del fatto che dovremmo sempre fidarci del loro istinto! Ma perché hanno questo potere? Come fanno ad avvertire le cose prima che accadano? Ve lo spieghiamo subito… i cinque sensi nei cani, sono molto più acuti rispetto ai nostri!

Pensate che le orecchie di un cane, possono sentire quattro volte più delle nostre! Così come i nasi, riescono a fiutare dieci volte di più! A ciò possiamo aggiungere il fatto, che essendo un animale, vive più in sintonia con l’ambiente naturale, rispetto ad un essere umano! Proprio per questo sono in grado di avvertire i cambiamenti atmosferici e le catastrofi naturali. Oggi però, vogliamo elencarvi 5 cose incredibili, che i nostri amici a quattro zampe, possono percepire, prima che accadano.


Le catastrofi naturali:

Sin dall’antichità, si tramandano storie di cani che, poco prima di terremoti, tsunami o trombe d’aria, hanno iniziato ad abbaiare in modo disperato, come per avvertire tutti e in molti casi, hanno fatto in modo di portare al sicuro la propria famiglia, fuori dall’abitazione. Naturalmente, la scienza non è ancora convinta di ciò, ma noi sappiamo che questa è esattamente la verità! Ogni volta che avviene una catastrofe, gli animali della zona si comportano in modo strano! Tutti gli animali, ma il cane riesce a capire che deve agire. Probabilmente, questo avviene perché i nostri amici pelosi, sentono le vibrazioni e l’odore nell’aria che cambia, sentono il brontolio lontano dei tuoni e la terra che lentamente si muove.

Le tempeste:

Come abbiamo già detto, i cani vivono in sintonia con l’ambiente e, quindi, anche con il tempo. Riescono facilmente a rilevare “il calo della pressione barometrica e il cambiamento nel campo elettrico statico che precede i cambiamenti climatici” anche prima che la pioggia inizi a cadere. La maggior parte dei cani si mostra ansiosa, poiché ha paura dei tuoni e poco prima della tempesta, va a nascondersi nel proprio angoletto, in cerca di protezione.

Presenza di un bambino nel grembo di una donna:

Avete mai sentito dire che un cane sa quando davanti ha una donna incinta?  Oltre ai cambiamenti fisici della persona, come il ventre che cresce, i cani possono sentire l’odore dei cambiamenti negli ormoni di una donna e nella maggior parte dei casi, poco prima dell’inizio del travaglio, si sono mostrati ansiosi e agitati. Alcune donne hanno raccontato che, addirittura, il loro cane ha iniziato a comportarsi in modo strano, nei confronti della loro pancia, prima che scoprissero di essere incinte!

Quando stai per tornare a casa:

Il nostro cane, prima che entriamo nella nostra abitazione, sa già che stiamo per arrivare. Questo perché impara a riconoscere il rumore della nostra auto, della chiave che gira, lo scricchiolio della porta che si apre e si chiude e altri rumori abituali che facciamo mentre rientriamo.

Condizioni mediche:

I cani riescono a percepire condizioni mediche come il diabete, le convulsioni e sono persino noti per fiutare il cancro. Tutto questo grazie al loro naso, poiché riescono a rilevare l’isoprene, una comune sostanza chimica naturale che si trova nel respiro umano che aumenta significativamente con il crollo degli zuccheri nel sangue. Riescono anche a fiutare le cellule tumorali, che hanno un odore diverso rispetto a quelle sane. Quando i cani sono addestrati a identificare e differenziare questi odori, possono avvisare le persone prima che si diffonda la malattia.

Stato di disagio:

Quando una persona è a disagio, ha qualche segreto, ha commesso qualche reato, non è una buona persona, il cane lo sa, lo percepisce! Infatti si dice che se un cane non si fida di un essere umano, non dovremmo farlo nemmeno noi, perché vuol dire che quella persona ha qualcosa che non va. Secondo un’esperta, la teoria principale è che i cani usino il loro acuto senso dell’olfatto per fiutare i cambiamenti chimici nei feromoni, che le persone emettono che indicherebbero che hanno cattive intenzioni. Quando una persona agisce in modo aggressivo, la sua chimica cerebrale cambia e ciò porta il cane a reagire a una potenziale minaccia.

In poche parole, i nostri cani sono i nostri angeli custodi! Siete d’accordo? Condividete!

Leggi anche: 5 motivi per cui dovresti assolutamente dividere il letto con il tuo cane