Abbandonato a Latina un cucciolo

Rintracciato a Latina l'uomo che ha abbandonato il cane

Home > Animali > Abbandonato a Latina un cucciolo

In questa storia la differenza la fa solo il finale, cioè che l’artefice del fattaccio è stato smascherato e denunciato. L’Italia non riesce proprio ad andare avanti, i cani randagi sono infiniti, quelli padronali senza chip sono ancora di più. Tutti ignorano l’importanza del chip.

Questo cucciolone viene ritrovato, tre giorni fa, legato ad un palo, sotto al sole, senza un riparo. Il poverino era sconvolto, tanto che quando i volontari, avvertiti da qualcuno della sua presenza, si sono recati sul posto hanno trovato il cane dissociato, a tratti quasi mordace, risultato di paura e disperazione. Ci vorranno ore e d un medico veterinario per risolvere la situazione, il cucciolo, perché di un cucciolone si tratta, viene liberato e portato in canile. Ma i social sono un’arma a doppio taglio, troppe persone ignorano questo. Qualcuno riconosce proprio il cane da una foto postata dal proprietario poco prima in cui cercava dove “smollarlo” perché lui non poteva più occuparsi del cane, frase che noi ancora non riusciamo a capire, ma sembra diventata di uso comune per sbarazzarsi del proprio amico a quattro zampe, poi con le vacanze in arrivo…. Il cane è lui, anche la pettorina e il guinzaglio gli stessi della foto. Il responsabile, messo alle strette ha confessato, si è preso una denuncia, pagherà una multa, intanto il cane è in canile, ma l’importante è che l’uomo sia felice, senza pensieri e senza il peso di avere un cane da accudire. Quanto gli umani facciano schifo ultimamente con i propri cani è incredibile. Vengono tutti abbandonati intorno al primo anno di vita, fin quando sono cuccioli bene…poi a quel paese.

ma ci pensate a quanto male gli fate?

otto cani su dieci muore quasi immediatamente

Restano immobili, non si spostano per paura che se tornate a prenderli non li trovate,

Chi fa questo è spazzatura, niente di più.