Addio George, amico mio

Vorrei parlarvi di un amore talmente grande che non trovo le parole per descriverlo. Un amore unico, speciale… un vero amore. Questa è una storia di vita, anche se, alla vine non c’è il “vissero per sempre felici e contenti”. E ha come protagonista George, un cane che non c’è più.

Il suo proprietario ha voluto condividere con il mondo intero questo suo dolore… renderlo pubblico significa urlare ai 4 venti la sensazione di vuoto che si instaura nel nostro cuore quando perdiamo una persona cara.

Ecco una video slide che racconta questa storia

Dave Wright è il proprietario di George, un bellissimo e dolcissimo cagnolone. I due hanno passato tanti momenti meravigliosi insieme ma, purtroppo, George è arrivato al capolinea.

Dave, consigliato dal suo veterinario di fiducia, ha deciso di risparmiare a George le ultime sofferenze, sottoponendolo a eutanasia.

Ma prima ha voluto fare con lui, un ultima passeggiata, nei posti che lui tanto amava. Solo che George, malato e stanco, non avrebbe potuto camminare… A quel punto Dave ha deciso di prenderlo in braccio e fare la passeggiata così.

Sono stati momenti tristissimi e, nello stesso, dolci e commoventi. “15 anni insieme” ha raccontato Dave. “Devo portarlo dal veterinario e farlo addormentare per sempre alla fine di questa settimana. Ho pensato che fosse giusto portarlo un’ultima volta nei posti che entrambi amiamo”.

Perdere un animale fa male, ti strazia il cuore. Ma bisogna sempre farsi coraggio e andare avanti.

Quando il dolore si sarà un po’ affievolito, dovete andare di nuovo in canile e scegliervi un altro compagno… da lassù il vostro fedele amico gioirà sapendo che un altro pelosetto avrà una bella vita… come la sua.

Fatelo e non ve ne pentirete.

Il salvataggio di Timmy, un cucciolo di sole 8 settimane

Choco, abbandonato perché troppo vecchio

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Poly la cagnolina cieca abbandonata su una panchina

Leia, la cagnolina aspetta davanti alla porta il papà che torna dall'ospedale

Muneca, la cagnolina anziana

Stava morendo di freddo: il salvataggio della cucciola River