Adotta un gattino che non smetteva di miagolare e decide di tornare nel rifugio e chiedere

Quando il gattino Ares fu adottato da una donna di nome Alana Hadley. in un rifugio per animali nel Wisconsin, negli Stati Uniti, sembrava che la fortuna fosse finalmente dalla sua parte. Ma il giorno in cui il gatto arrivò nella sua nuova casa, iniziò a miagolare senza più fermarsi. Non era un miagolio normale: Ares piangeva e cercava di dire qualcosa alla sua nuova proprietaria…



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

La donna decise, così, di tornare nel rifugio e chiedere ai volontari informazioni su Ares. Aveva capito che qualcosa non andava e scoprì che c’era una ragione ben precisa, tanto bella quanto straziante. Dovete sapere che circa 3,5 milioni di gatti finiscono ogni anno nei rifugi per animali negli Stati Uniti. Quasi la metà viene sacrificata perché nessuno vuole prendersi cura di loro. Ma Ares, il gatto del Wisconsin, è stato uno di quelli che avevano avuto la fortuna di trovare una casa. Quando Alana Hadley arrivò al rifugio, fu amore a prima vista. Le dissero che Ares aveva una sorella e lei decise di adottare entrambi, sia Ares che sua sorella Afrodite, ma i volontari la informarono che Afrodite era già stata scelta da un’altra famiglia. Quindi Alana si accontentò di adottare solo Ares. Il fatto che Ares miagolasse così tanto era abbastanza normale, visto che si doveva abituare a una nuova casa e un nuovo ambiente. Ma il suo straziante miagolio continuò anche il giorno dopo e Alana ritornò nel rifugio. Raccontò tutto ai volontari e si misero a cercare i proprietari di Afrodite: quando li fecero rincontrare Ares smise subito di miagolare: gli mancava la sorella.

A quel punto le due famiglie si parlarono e anche i proprietari di Afrodite dissero che la gattina sembrava molto triste e piangeva per la mancanza del fratello.

Alla fine decisero di lasciare Afrodite ad Alana ed adottarono un altro gattino bisognoso nel rifugio. Alana ritornò a casa con 2 gatti.

Da quel giorno Ares non ha più miagolato…

E lui e sua sorella sono inseparabili.