Agordo, pitbull aggredisce proprietario

Agordo, pitbull aggredisce proprietario: una persona riprende tutto; ecco le immagini che gli inquirenti useranno per ricostruire la dinamica dei fatti.

Home > Animali > Agordo, pitbull aggredisce proprietario

Agordo, pitbull aggredisce proprietario e lo ferisce ad un braccio. È accaduto nel piazzale del supermercato Super W verso le 19 e il ragazzo è finito in ospedale con una prognosi di 15 giorni. Ma la vera vittima di questa storia è il cane che è stato ammazzato dagli amici dell’uomo, nel tentativo di fargli mollare la presa.

Siamo ad Agordo, nel parcheggio del Super W di via 27 Aprile, dove pochi giorni fa, verso le 18.30, si è consumata una tragedia. Alcune persone avevano litigato, la dinamica esatta non è ancora ben chiara ma gli inquirenti proveranno a fare luce su quello che è accaduto in quel parcheggio.

ambulanza-agordo

Uno di loro, A.B., 21 anni, il proprietario di un pitbull nero di nome Kaos, è finito in ospedale con una prognosi di 15 giorni. Il pitbull gli ha provocato diverse ferite all’addome e al braccio sinistro. Secondo una prima ricostruzione, 4 ragazzi conosciuti alle forze dell’ordine, accompagnato dai loro cani (pitbull) senza museruola, hanno litigato. Nel video che abbiamo scelto di non postare ma che potete vedere QUI, si vede bene quello che è accaduto.

pitbull-agordo

Kaos era tenuto al guinzaglio dal suo proprietario mentre l’altro pitbull era libero. Il cane ha provato ad avventarsi verso l’altro pitbull ma è stato strattonato con forza dal suo proprietario. In quel momento Kaos si è rigirato verso il ragazzo e l’ha aggredito. A.B. è caduto tra le auto ferme nel parcheggio urlando di dolore e provando a liberarsi mentre colpiva il cane.

amici-proprietario

Le persone presenti nel parcheggio non hanno avuto il coraggio di intervenire. Sono intervenuti le tre persone che prima avevano litigato e hanno bloccato il cane strozzandola con il guinzaglio fino ad ucciderlo.

L’uomo non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e l’ambulanza dal vicino ospedale. Il cane è stato consegnato al veterinario e, probabilmente, il suo corpo sarà sottoposto a un’autopsia. Il pubblico ministero Roberta Gallego si occuperà del caso e sarà molto utile nelle indagini il video che qualcuno, con molta freddezza, ha girato.

Ecco cosa succede quando cani come Kaos finiscono nelle mani sbagliate di persone non in grado di gestirli.