Ancona, maltratta il cane e poi aggredisce i vigili

ANCONA: uomo in stato di ebbrezza maltratta un cane e poi manda un vigile in ospedale.

Home > Animali > Ancona, maltratta il cane e poi aggredisce i vigili

La vicenda è accaduta ad Ancona, una città situata sulla Costa Adriatica italiana, dove i vigili hanno denunciato un uomo, un senzatetto di origini straniere, perché allarmati da due ragazze che si sono ritrovate costrette a vedere la triste scena di un cane maltrattato. Secondo quanto è stato reso noto, dopo la chiamata, gli agenti si sono recati sul posto e hanno visto l’uomo che teneva il cane appeso per il guinzaglio.

 

I vigili sono subito intervenuti, ma l’aggressore ha reagito, mandando uno degli agenti in ospedale, per via di una frattura del dito.

In seguito, anche il senzatetto è stato affidato ai sanitari del 118, mentre il cane è stato posto sotto sequestro.

L’uomo adesso è stato denunciato per maltrattamento verso gli animali, stato di ubriachezza e anche resistenza e lesioni verso un pubblico ufficiale.

Un’altra vicenda è accaduta a Milano, dove le forze dell’ordine sono intervenute per salvare un cucciolo di husky caduto nelle acque del darsena.

I due agenti, in moto, hanno cercato di avvicinare il cane alla sponda e poi grazie ad un bastone, che hanno infilato all’interno della pettorina, sono riusciti a portare il cucciolo in salvo.

La sua padrona è stata multata, non perché era a spasso con il suo cane, ma perché quest’ultimo era senza guinzaglio. Indossava soltanto la pettorina e per rincorrere un cigno, è caduto nell’acqua, rischiando la sua stessa vita.

Questo il video:

Come si vede nelle immagini del filmato, non appena il cane è stato tirato fuori, ha iniziato a scrollarsi l’acqua che aveva addosso e poi ad abbaiare, probabilmente spaventato da quello che aveva appena passato.

Fortunatamente i due agenti si trovavano nel posto giusto al momento giusto. Nessuno saprà mai cosa sarebbe successo al cagnolino, se non fossero intervenuti in soccorso.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI