Annega anziano per salvare i suoi cani

A Cattolica annega un anziano

Home > Animali > Annega anziano per salvare i suoi cani

Quando sentiamo di gente che fa del male agli anima noi, specialmente se si tratta di animali domestici, ci si spezza il cuore ma lo sgomento non è inferiore quando leggiamo storie di grande amore verso questi pelosetti. La notizia sconvolgente arriva da Cattolica, un uomo di settantotto anni stava passeggiando sulla

riva del fiume in compagnia di sua moglie e dei loro due inseparabili cani. Erano circa le 14 di cinque giorni fa, il caldo ormai si faceva sentire e i due cani ne hanno approfittato, come spesso facevano probabilmente, per fare un bagno nell’acqua fresca. Le risate della coppia ben presto lasciano spazio alla preoccupazione.

La corrente è forte in un tratto del fiume, i cani iniziano ad avere difficoltà a restare a galla, la testolina va sott’acqua più volte, l’uomo non esita neanche un istante, si butta in acqua. Purtroppo quel tratto era difficile anche per lui, la profondità, la corrente giocano un brutto scherzo all’anziano. I soccorsi arrivano immediatamente, tra i presenti immediatamente si fa avanti qualcuno. L’uomo viene subito portato fuori dall’acqua, inutile ogni tentativo di rianimarlo, il suo cuore cessa di battere pochi minuti dopo.

Resta il pianto infinito della famiglia e dei i suoi due cani, miracolosamente sono riusciti a mettersi in salvo da soli. Un grande dolore, un grande gesto d’amore verso queste anime innocenti che nessuno avrebbe aiutato se non lui. Albano Del Monte, questo il nome dell’uomo deceduto, un nome che va ricordato per quanto amore ha messo nel suo gesto.

Ci dispiace che sempre le migliori persone lasciano questa terra, con tanti maledetti che  fanno del male a queste creature    chi li ama dovrebbe avere una possibilità in più, sempre.

 

foto del web

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI