Paula Sotomayor

Anziana donna trascorre tutta la sua vita a dar da mangiare ai cani randagi: ora è in difficoltà

Quest'anziana donna per tutta la vita si è spesa per dar da mangiare ai cani randagi, ma adesso si trova in difficoltà: chi la può aiutare?

Paula Sotomayor è un’anziana donna che vive in Perù. Ha dedicato tutta la sua vita ad aiutare i cani randagi, dando loro da mangiare. Adesso però si trova in difficoltà: non c’è nessuno che possa aiutare proprio lei che ha speso una vita per aiutare gli altri.

Paula Sotomayor è una donna molto anziana che vive in una piccola casa che si trova poco lontano dalla città peruviana di Cusco. La donna ha sempre dedicato la sua vita alla cura degli animali randagi, che vivono in strada e non hanno nessuno che si prende cura di loro.

Non si è mai tirata indietro, anche se aiutare da sola tutti gli animali di strada non è stato facile. E in questo momento in cui il mondo è fermo è ancora più difficile. Paula Sotomayor, purtroppo, si trova in difficoltà e non sa come venirne fuori.

Paula ha 68 anni ed è considerata tra i soggetti più deboli e vulnerabili in questo momento di emergenza sanitaria globale. Nonostante sia una donna che vive con poco, non ha potuto accedere al bonus che il governo del presidente Martín Vizcarra ha concesso a chi si trova in difficoltà. “In questo momento ho 21 cuccioli e diversi gatti, do loro il cibo perché piangono per la fame e a volte non mangio, ma cosa posso fare, li ho portati qui e ora sono la mia responsabilità, li amo molto” .

30 anni fa, Doña Paula è arrivata a Cuzco dalla sua nativa Chuquibambilla, ad Apurímac, con il marito e il figlio per avere una vita migliore. Ma il marito è morto e il figlio è diventato alcolizzato. Non ha parenti in zona, non ha reddito e ha solo la sua piccola casa e quei cuccioli che ha adottato, quando nessuno si è mai occupato di loro.

Lei non perde la speranza, però. Il comune di San Sebastián consegnerà nei prossimi giorni un paniere pieno di generi di prima necessità per aiutare le città vulnerabili, ma Paula non sa ancora se sarà inclusa nell’elenco dei beneficiari. Diverse associazioni di animalisti hanno già dato il loro appoggio. Ma ha bisogno di più aiuto!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

La storia dell'asinello Leonardo, costretto per anni alla catena

La storia dell'asinello Leonardo, costretto per anni alla catena