“Anziana e cieca, quindi da buttare…”

Non c’è niente di più triste per un cagnolino, di essere abbandonato nel momento di difficoltà. Muñeca è un bassotto che è stato portato in uno dei rifugi della sua città, dalla sua famiglia, per essere messo in lista per l’eutanasia. Credevano di non poter allevare un animale vecchio e completamente cieco. Il povero cane di 18 anni, sembrava destinato a terminare la sua vita in quel posto privo di amore, ma è lui era ancora forte il desiderio di essere amato dalle persone.

Con il passare dei giorni, il bassotto sembrava essersi arreso al suo triste destino, ma un giorno comparve un volontario, e la speranza di Muñeca tornò ad accendersi. La volontaria del Baldwin Park Animal Care Centre di Los Angeles era Elaine Seamans e un giorno decise di andare a far visita a Muñeca. Il vecchio cane come la sentì arrivare, le saltò immediatamente tra le braccia, rifiutandosi di lasciarla andare, il suo bisogno di amore, il suo desiderio di affetto e di un abbraccio, sono stati documentati in una foto scattata da John Hwang, un famoso fotografo. Questa foto ha cambiato il destino del bassotto, dopo la condivisione su Facebook, infatti, vista la triste situazione del povero cagnolino, molte persone hanno aperto il loro cuore attirando l’attenzione di un gruppo di soccorso. Frosted faces Foundation, il nome del gruppo, intervenne portandola via da quel posto, e dopo un controllo sanitario effettuato da un veterinario, riuscirono a sistemarla in una famiglia adottiva. Adesso per Muñeca c’è di nuovo speranza, può sentire di nuovo l’amore della sua nuova casa, e potrà finire i suoi giorni felice.

Questo non è il primo caso di abbandono di un cane anziano, questo perché la gente non sa che sono in grado di sare lo stesso amore di un cucciolo, o forse anche di più.

I cani anziani sono saggi, sono quelli che hanno imparato dalla vita, sono dei sopravvissuti.

Guardate la dolcezza di Muñeca, quanta tenerezza c’è in queste immagini?

Noi gli auguriamo ancor tanti felici anni di vita! Buona fortuna piccola!

di Lisa