Arya

Arya una bellissima cagnolina era stata abbandonata e si nascondeva tra le macchine di una concessionaria

Home > Animali > Arya

Arya, una bellissima cagnolina, si trovava all’interno di una concessionaria e si nascondeva tra una macchina e l’altra. Il padrone si è accorto di Arya e faceva di tutto per prenderla ma la piccola ringhiava e scappava, aveva paura di tutto non c’era modo di prenderla. Allora il proprietario della concessionaria decise di chiamare dei volontari in quanto non sapeva come fare per riuscirla a prendere e comunque si poteva essere pericoloso per la piccola Arya.

I volontari arrivarono e decisero di prenderla immediatamente. Conquistarono la sua fiducia e dopo un po’ di tentennamenti e dopo un po’ di ringhia i volontari riuscirono a prendere la piccola Arya.

Notarono che aveva una brutta ferita vicino la zampetta e probabilmente ringhiava e scappava per il dolore che provava la poverina. Appena arrivati dal veterinario quest’ultimo ha subito diagnosticato la rottura della zampetta, probabilmente era stata investita e ci aveva camminato sopra, doveva subito essere sottoposta ad operazione chirurgica.

Il veterinario riuscì splendidamente nell’operazione, applicò una protesi alla zampetta di Arya, curò la ferita e gli fece un bel bagnetto. Dopo alcune settimane in clinica

Arya sembrava stare sempre meglio, piano piano si muoveva di nuovo, camminava normalmente aveva recuperato tutte le energie.

Ora Arya è al rifugio, insieme agli amorevoli volontari che la riempiono di attenzioni. Fortunatamente tutto finisce bene per la povera Arya, all’inizio sembrava non avere speranze era denutrita e disidratata ma alla fine grazie all’amore delle persone che l’hanno salvata è riuscita a farcela ed ora gli aspetta una felice e spensierata vita insieme alla sua nuova bellissima famiglia. Le cose potevano andare diversamente se, come troppo spesso accade, il proprietario della concessionaria non avesse chiesto aiuto per salvarla.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI