cane-spaventato

Aveva paura, ma persone senza cuore lo facevano salire ogni giorno sul ring

Questo povero cane aveva paura ed era impietrito dal terrore, ma persone senza cuore lo facevano salire ogni giorno su quel maledetto ring

Questa è la storia di TJ, un povero cucciolo che ha scoperto quanto possa essere cattivo e crudele l’essere umano. Ogni giorno, nonostante lui fosse impietrito dalla paura e dal terrore, quelle persone prive di scrupoli lo facevano salire su quel maledetto ring nelle lotte di cani illegali. E lui aveva paura di soffrire ancora.

 

TJ era solo un cucciolo di razza pitbull che è stato trattato fin dalla più tenera età nel peggiore dei modi possibili. Persone prive di cuore lo usavano come se fosse un oggetto, costringendolo a salire sul ring per permettere a cani decisamente più grandi di lui di prepararsi e allenarsi per le lotte clandestine.

Proprio a causa delle lotte con altri cani, TJ aveva ferite multiple su tutto il corpo. Un corpo che era piccolo e fragile: la sua crescita era stata infatti arrestata dal fatto che viveva all’interno di una gabbia troppo piccola, senza mai poter vedere la luce del sole.

Per fortuna un giorno sono arrivati i soccorritori del rifugio di New York Rescue Dogs Rock si sono avvicinati a TJ, il cane si è messo a ringhiare. Aveva ormai paura di ogni essere umano. Quando hanno provato a toccarlo, lui li ha attaccati. Perché conosceva solo paura, dolore, male, non carezze e coccole.

I volontari del rifugio da tempo lavoravano su casi disperati, ma quello di TJ li ha lasciati scioccati e senza parole. Il povero pitbull pesava meno di 7 chili, era malnutrito, sofferente, pieno di ferite. Certo che non si fidava di nessuno di quegli uomini che in realtà erano lì solo per aiutarlo.

 

Il rifugio ha deciso di fare tutto il possibile per poter aiutare TJ: prima lo hanno nutrito, poi hanno curato la sua anemia e le sue infezioni. Per due settimane ha vissuto dal veterinario, poi è andato in affidamento temporaneo da un volontario specializzato in casi gravi come il suo.

cane-spaventato

 

TJ ha trascorso diverso tempo nella sua casa adottiva, capendo che non tutti gli esseri umani sono cattivi. Il tempo è passato ed è stato adottato.

E ora è parte di una famiglia dove pian piano sta recuperando grazie all’amore che finalmente ha ricevuto per la prima volta nella sua vita.

Se pensi che quest'uomo stia camminando con i suoi cani, guarda più da vicino

Se pensi che quest'uomo stia camminando con i suoi cani, guarda più da vicino

"Le hanno sparato e oggi la chiamano mostro, ma io la guardo con gli occhi dell'amore". Una storia che ha commosso il mondo intero

"Le hanno sparato e oggi la chiamano mostro, ma io la guardo con gli occhi dell'amore". Una storia che ha commosso il mondo intero

La verità dei cuccioli nella fogna

La verità dei cuccioli nella fogna

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!

Il gatto senza testa crea scompiglio sui social poi il proprietario svela il trucco

Il gatto senza testa crea scompiglio sui social poi il proprietario svela il trucco

Il gatto sale o scende le scale? Scopri come affronti i problemi

Il gatto sale o scende le scale? Scopri come affronti i problemi

Cocoa è morto, ma ricorderà per sempre i suoi ultimi istanti di vita, grazie alla sua meravigliosa famiglia

Cocoa è morto, ma ricorderà per sempre i suoi ultimi istanti di vita, grazie alla sua meravigliosa famiglia