Avvelenata Pimpi, la cagnolina di Susanna Tamaro

Avvelenata Pimpi, la cagnolina di Susanna Tamaro: straziante il messaggio di addio che la scrittrice dedica alla sua piccolina scomparsa prematuramente.

Home > Animali > Avvelenata Pimpi, la cagnolina di Susanna Tamaro

Avvelenata Pimpi, la cagnolina di Susanna Tamaro. A raccontarlo è proprio la scrittrice con un post sulla sua pagina Facebook. A causare la morte prematura della piccola Pimpi è stato un boccone avvelenato. Strazianti e piene di amore le parole che Susanna usa per ricordare la sua cagnolina.

Il post di Susanna Tamaro, datato 14 gennaio del 2019 inizia così: “Pimpi è morta ieri, uccisa da un boccone avvelenato. Era con me da appena sei mesi. Addio, piccolo raggio di luce, meraviglioso arcobaleno che hai allietato un tempo purtroppo così breve”. La scrittrice triestina aveva adottato Pimpi nel canile di Orvieto e la amava intensamente. Pimpi e Susanna erano diventate inseparabili e la donna sperava di allietare i suoi anni di vecchiaia con la compagnia della cagnolina. L’aveva salvata in un canile per regalarle una vita da sogno, piena di amore.

Pimpi-e-susanna-tamaro

Ma una mano criminale ha distrutto i sogni di Susanna, togliendo la vita alla piccola Pimpi. La cagnolina ha ingerito un boccone avvelenato ed è morta, lasciando un atroce dolore nel suore di Susanna. La ONG che ha seguito l’adozione di Pimpi ha dichiarato che si costituirà parte civile nel processo, per adesso contro ignoti. Riccardo Manca, il vicepresidente di Animalisti Italiani onlus, ha fatto un appello ai cittadini di Orvieto chiedendo loro di denunciare l’autore di questo terribile gesto che ha tolto la vita a un animale innocente.

bocconi

“Chi ha visto qualcosa denunci l’accaduto, anche in modo anonimo. Chiediamo all’amministrazione comunale, come previsto dalla legislazione nazionale vigente, di intensificare immediatamente i controlli nelle zone in cui vengono segnalate queste problematiche, e bonificare l’area in cui è stato rinvenuto il boccone avvelenato” ha detto Riccardo Manca aggiungendo: “A Susanna esprimiamo il nostro cordoglio per la perdita di un fido compagno di vita”.

Susanna-Tamaro-foto

Anche noi mandiamo un abbraccio a Susanna e ci uniamo all’appello di Riccardo Manca.

avvelenata-pimpi-la-cagnolina-di-susanna-tamaro

Condividete e, se qualcuno ha visto o sentito qualcosa sulla persona che ha preparato e seminato sul territorio i bocconi avvelenati… che parli al più presto!