La storia del cane Baldassarre

Baldassarre, il cane abbandonato dalla sua famiglia perché “puzza”

Hanno abbandonato il loro anziano cane di 14 anni dopo una vita d'amore, perché non sopportavano più il suo odore: Baldassarre cerca una casa

Ci troviamo ancora a Torino, il cane nelle foto di chiama Baldassarre e dopo tanti anni di amore nella sua casa, la sua famiglia ha scelto di abbandonarlo con una giustificazione assurda: “Baldassarre puzza, non sopportiamo più il suo odore”.

La storia del cane Baldassarre

Le volontarie Enpa, l’Ente Nazionale Protezione Animali, sono state costrette ad ascoltare quelle parole, incredule.

Un oggetto diventato ormai vecchio e trascurato, portato al canile da un giorno all’altro. Tradito da quelle persone che lui amava tanto e che probabilmente continuerà ad amare per il resto della sua vita.

Come si può abbandonare un membro della famiglia, un cane di 14 anni, solo perché non si sopporta più il suo odore?

La storia del cane Baldassarre

Oggi Baldassarre si trova al rifugio per animali nella sede di via Germagnano, a Torino. Inizialmente era stato portato al canile comunale di strada Cuorgnè 139, ma poiché c’erano già troppi cani nella struttura, la volontaria Tiziana Berno ha deciso di trasferirlo.

Baldassarre cerca il suo lieto fine

L’anziano cane, dopo una vita in una casa, si è ritrovato a vivere in un box e ora cerca il suo lieto fine.

Baldassarre piange spesso, non si riesce a capacitare di essere in un box, è come se si chiedesse: cosa ho fatto di male, perché sono finito qui?

Queste invece le parole della volontaria Enpa Ornella Vercelli.

Baldassarre è un cane buono, che non da fastidio a nessuno. È anziano e questo non rende facile la ricerca di una casa.

La storia del cane Baldassarre

Anche se non è più un giovincello, spera ancora in una casa e in una famiglia che gli voglia più bene di quella precedente. Da quando è arrivato da noi è spesso triste, e adesso è qui in un box ad aspettare la sua seconda occasione.

Tutti noi possiamo aiutare questo dolce cucciolo a trovare il finale felice della sua vita. Si trova a Torino e chiunque possa essere interessato può contattare il numero 011.26.20.397 e chiedere di lui dal lunedì al venerdì dalle ore 13:00 alle 16:00.