Bari cucciolo cade nel pozzo

 

La storia arriva da Bari, è fresca fresca di questa settimana, lascerà tutti di sorpresa, perché questo non poteva immaginarlo nessuno. Una coppia con dei ragazzini sente un lamento provenire da un pozzo nella periferia della città pugliese. Si affacciano e capiscono che quel pianto appartiene ad un cagnolino, così decidono di

chiamare i soccorsi per poterlo salvare. Arrivano i vigili, il video che vi postiamo qui sotto è chiaro, uno si cala nel pozzo, gli altri due danno supporto dall’esterno. Da giù arriva la notizia che il cucciolo è in salvo tra le mani del vigile e che possono procedere con la risalita. Si sentono voci, una ragazzina che piange e chiede di stare attenti perché potrebbe scappare. Il cucciolo è impaurito e disorientato, la prassi vuole che per lui si aprano le porte del canile ma…Arriva il padre della ragazzina con una coperta tra le mani, si avvicina al vigile e avvolge il fagottino di pelo, si gira e fiero come solo un grande uomo poteva fare, annuncia che la piccola andrà a casa con loro, ha trovato la sua famiglia! La piccola si chiama Gioia e sta bene, ha amore e coccole da tutti, da oggi è anche famosa e noi vogliamo ringraziare di cuore questa famiglia perché non è da tutti compiere un gesto simile. Di solito la gente segnala e sparisce, convinta poi di aver anche salvato una vita e invece l’ha condannata al canile. Ma a Bari la storia è andata diversamente, onore a questi uomini che insegnano ai figli l’amore e il rispetto in tutte le sue forme. Vi lascio al video, un vero spettacolo!

ecco qua il nostro super papà

Gioia, pulita e al calduccio

dimenticherà presto, ne siamo sicuri!

Perde il cane e le si spezza il cuore: La storia di Joanie Simpson

Perde il cane e le si spezza il cuore: La storia di Joanie Simpson

Vi ricordate Christmas? Il cane gettato nei boschi pochi giorni prima di Natale. Oggi è passato un anno e lo ritroviamo così

Vi ricordate Christmas? Il cane gettato nei boschi pochi giorni prima di Natale. Oggi è passato un anno e lo ritroviamo così

Lo chiamano il "gatto non voluto". Chiunque lo ha adottato, lo ha poi riportato indietro. Ora i volontari hanno capito il perché

Lo chiamano il "gatto non voluto". Chiunque lo ha adottato, lo ha poi riportato indietro. Ora i volontari hanno capito il perché

Una piccola Chihuahua salvata da un allevamento non smette di tremare

Una piccola Chihuahua salvata da un allevamento non smette di tremare

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Il cucciolo è cieco, la sua mamma è la sua inseparabile guida a quattro zampe!

Il cucciolo è cieco, la sua mamma è la sua inseparabile guida a quattro zampe!

Mugsy, il cane dalle 7 vite

Mugsy, il cane dalle 7 vite