Bear, il cane che nessuno vuole adottare

E lo staff del rifugio che lo ospita non riesce a capire il perché!

Home > Animali > Bear, il cane che nessuno vuole adottare

Bear è un bellissimo cane che vive in un rifugio dopo essere stato trovato a vagare nelle strade di Flint, nel Michigan.

La sua storia è davvero molto triste: sono due anni e mezzo che aspetta di essere adottato, ma da allora vive nel rifugio Detroit Animal Welfare Group (DAWG).

Sembra che nessuno lo voglia adottare.

Kelley LaBonty, direttrice del rifugio, racconta che ogni volta che c’era qualcuno interessato a lui, immancabilmente la famiglia cambiava idea all’ultimo momento.

“Lo abbiamo portato a centinaia di eventi di adozione nel corso degli anni e ogni volta viene trascurato”.

Bear è triste e depresso perché non può avere una famiglia e una fotografia pubblicata dal canile dimostra tutta la sua malinconia.

E’ un cane molto dolce e amorevole, che vuole essere solo amato: l’unico difetto è che non va d’accordo con altri animali domestici, ma si può superare, no?

Per lui pare si sia accesa di recente una luce di speranza.

C’è una famiglia interessata a prendersi cura di questo cucciolotto.

Sperando che non faccia come tutte le altre persone che si erano dette disponibili e poi si sono tirate indietro all’ultimo minuto.

Nessuno dovrebbe vivere da solo: tutti abbiamo bisogno di qualcuno da chiamare famiglia!

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1969498473319678&id=1623046654631530