Benny, il tenerissimo gatto che continua ad adottare tanti cuccioli non suoi

La natura ci riserva sempre belle sorprese!

Home > Animali > Benny, il tenerissimo gatto che continua ad adottare tanti cuccioli non suoi

Gli animali sono capaci di grandissimi gesti d’amore che ci lasciamo sempre a bocca aperta e la storia di oggi lo conferma. Ecco cosa deve aver pensato Benny:

“Mamma porta spesso a casa tanti gattini orfani e me li mette vicini per prendermi cura di loro. Io lo faccio con tutto il cuore ma ho come la sensazione che mamma non si renda conto del mio “problema”. Secondo me non l’ha capito ancora ma forse, col tempo, ci arriverà: IO NON SONO UNA GATTA MA UN BEL MICIONE!!! Che sia chiaro!!! E adesso portatemi il nuovo arrivato che devo allattare!”

Questo gattino maschio è andato fuori di giri quando la sua mamma umana ha deciso di salvare una dozzina di gattini, dei piccoli cucciolotti indifesi da aiutare assolutamente.

Benny sa bene cosa vuol dire non avere una famiglia: era piccolissimo quando venne ospitato in un rifugio locale, era uno dei cinque gattini più malati e aveva una terribile infezione respiratoria superiore oltre a diversi parassiti.

Mentre i suoi fratelli venivano adottati, lui faceva continuamente avanti e indietro finché la sua mamma umana non decise di portarlo a casa.

Da allora ha sempre dimostrato grande attenzione per i cuccioli in difficoltà, così non ebbe nessun problema ad accogliere una dozzina di cuccioli bisognosi di cure e amore.

Quei gattini bisognosi sono stati per lui il più bel regalo: era eccitato e continuava a leccarli e a prendersi cura di loro, con amore e semplicità.

E’ diventato in brevissimo tempo un papà perfetto: il suo istinto paterno è venuto a galla non appena ha visto quei cucciolotti.

Da allora Benny aiuta tantissimi gattini in difficoltà, gattini che hanno bisogno di assistenza medica e di cure particolari.

Benny sa bene di quanto amore hanno bisogno e non si stanca mai di dar loro tutto l’affetto del mondo!