Bonsai è un cucciolo con solo metà del corpo ma la potenza del suo spirito è sufficiente per tre

Questo piccolo cucciolo è nato con una terribile malattia genetica. In realtà, gli mancava la parte posteriore del corpo. Al posto delle zampe e della coda aveva solo dei monconi che i medici hanno dovuto amputare per scongiurare il pericolo delle infezioni. Generalmente, queste malattie sono fatali ma il nostro piccolo eroe ha trovato la forza per sopportare il suo terribile destino.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Nonostante la sua disabilità, si sente bene e vive una vita molto attiva. Noi vi vogliamo raccontare questa incredibile storia. Vi vogliamo presentare questo simpatico cucciolo della razza pitbull: si chiama Bonsai e ha circa tre mesi. La rara malattia genetica che ha colpito questo piccolo cucciolo, ha messo in pericolo la sua vita. Il cucciolo è nato con molte altre malattie associate: la sindrome da regressione caudale, con una malformazione del sacco caudale e spina bifida. Infatti, il cucciolo ha solo metà della corpo, il bacino poco sviluppato e le sue zampe posteriori non erano funzionali. Dal momento che, senza avere conoscenze particolari, è molto difficile allevare un cucciolo in quello stato, i suoi proprietari hanno chiesto aiuto all’organizzazione «Friends of Emma», che si occupa dei problemi dei cani con bisogni speciali. Per salvare la vita del Bonsai, alla fine di giugno i medici gli hanno dovuto amputare le zampe posteriori.

Dopo l’intervento, il cucciolo si sentiva bene. Dopo 16 ore, è stato in grado di muoversi da solo, in modo indipendente, usando le zampe anteriori.

Alla clinica, Bonsai fece amicizia con un altro cane invalido chiamato Rens.

Il cucciolo divenne persino la mascotte dell’Associazione Internazionale per lo Studio delle Malattie Caudali.

Bonsai deve ancora subire diverse procedure chirurgiche rigenerative ma la sua notevole forza di spirito permette di guardare al futuro con ottimismo.

La resistenza di questo cucciolo è invidiabile.

Il suo esempio mostra che è necessario trovare la forza per combattere, anche nelle situazioni più difficili e, apparentemente, senza speranza.

 

Condividi con i tuoi amici questa emozionante storia di forza di volontà indomabile…