Botti di Capodanno: come aiutare gli amici gatti

Ecco dei consigli pratici da sfruttare.

Quasi tutti amano festeggiare Capodanno. C’è proprio chi trova indigesta questa festività e questo obbligo a fare per forza qualcosa nell’ultimo giorno dell’anno. E poi ci sono gli animali domestici che non amano particolarmente San Silvestro. Il perché è presto detto: per gli animali di casa, soprattutto per i gatti, i botti di Capodanno, i petardi, i fuochi d’artificio sono un vero e proprio trauma.

Come fare per aiutare i gatti a superare i possibili traumi di Capodanno?

1 Tenete il gatto in casa, non fatelo uscire, cercate di evitare ogni comportamento che possa farlo fuggire.

2 Preparate per il gatto un luogo sicuro dove nascondersi, così quando inizieranno i botti sarà al riparo. Mettete in questo luogo acqua, cibo, i giocattoli preferiti, così si calmerà.

3 Tenete lontano il rumore tenendo chiuse finestre e serrande, accendendo magari la tv o la radio così da distrarre il micio.

4 Applicate i microchip anche ai gatti: se, impaurito, riesce comunque a scappare, almeno sarà più facile ritrovarlo.

5 Cercate di trasmettere ai gatti serenità e tranquillità: se vuole rimanere nascosto, lasciate che lo faccio, perché così si sente sicuro. Se invece sta accanto a voi, cercate di consolarlo accarezzandolo.

6 Attenzione ai giorni successivi, perché residui di botti o esplosivi non esplosi potrebbero aver raggiunto casa vostra!

Gettati in mezzo alla neve, tremavano per il freddo e per la paura: "Si rannicchiavano uno sull'altro per cercare di scaldarsi"

Gettati in mezzo alla neve, tremavano per il freddo e per la paura: "Si rannicchiavano uno sull'altro per cercare di scaldarsi"

"Ucciso da chi non sa amare". La commovente lettera di Beethoven, il cane morto avvelenato. Tutti dovrebbero leggerla

"Ucciso da chi non sa amare". La commovente lettera di Beethoven, il cane morto avvelenato. Tutti dovrebbero leggerla

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Otto sintomi della presenza di un'infezione alle vie urinarie

Otto sintomi della presenza di un'infezione alle vie urinarie

"Un miracolo", questo quanto pronunciato dai soccorritori quando l'hanno visto

"Un miracolo", questo quanto pronunciato dai soccorritori quando l'hanno visto

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio

Il toelettatore non sapeva che le immagini riprese dalla telecamera di sicurezza sarebbero finite on line

Il toelettatore non sapeva che le immagini riprese dalla telecamera di sicurezza sarebbero finite on line