Bubba intrappolato in una borsa

Home > Animali > Bubba intrappolato in una borsa

Il 25 febbraio, Wade Shapp è stato in chiesa insieme a sua moglie Mandi, come sempre. Ma proprio quella domenica li attendeva una bella sorpresa, bella ma anche spiacevole date le circostanze. Sulla via di casa, la coppia ha visto qualcosa sul lato della strada e Wade ha fermato subito la macchina.

“Stavamo guidando sulla strada di ritorno a casa nostra, quando ho visto di sfuggita la testa di un cane sporgere sul ciglio della strada”dice Wade Shapp a  The Dodo. L’uomo e sua moglie Mandi Shapp vivono in Texas e sono abituati a vedere i cani correre liberi sul ciglio della strada. Ma questa volta era diverso.”Mi sono reso conto che il cane non poteva muoversi, era immobilizzato in una borsa. E ho pensato: c’è qualcosa di strano “, dice Wade. Sia Shapp che sua moglie Mandi amano i cani. Non hanno perso un minuto. Sono scesi dall’auto e sono andati dal cane. Si è scoperto che il povero animale era stato infilato in un sacco di cibo per cani. “E sembrava che l’avessero fatto apposta”, dice Wade. “La borsa era chiusa fino alla fine e l’animale aveva a malapena spazio per muoversi”, spiega Wade. Immediatamente la coppia ha liberato il povero cane. “Non avevamo un coltello o qualcosa per tagliare e abbiamo usato le chiavi della nostra macchina.” Poi lo hanno avvolto in una giacca calda e hanno portato il cane in macchina. Lo chiamavano Bubba. Il cane sembrava molto grato per aver ricevuto calore umano e affetto, ma era anche molto spaventato.

Gli ci vollero diverse ore per smettere di tremare finché non si sentì al sicuro con i suoi soccorritori. Nessuno sa per quanto tempo Bubba sia rimasto bloccato nella borsa del cibo, ma forse poteva essere lì da un giorno intero.

“Il povero piccolo aveva un cattivo odore. Era sporco e pieno di urina “, dice Wade dopo aver fatto un buon bagno a Bubba.

“Gli abbiamo mostrato che può fidarsi di noi. E penso che sappia che l’abbiamo salvato. ”

Il giorno dopo hanno portato Bubba dal veterinario. Wade e Mandi credevano che Bubba fosse in buona salute. Ma con loro grande sorpresa il veterinario li informò di una notizia inaspettata: Bubba aveva diverse ferite da proiettile nella parte superiore della sua zampa.

“Non capisco come non mi sono reso conto dato che la ferita era molto grande”, dice Wade. Si ritiene che qualcuno (probabilmente il proprietario) abbia cercato di sparare e uccidere Bubba, ma non ci è riuscito. Poiché non ha funzionato, ha messo Bubba in una borsa, l’ha chiusa e l’ha lasciato a morire.

La famiglia ha già due cani, Isabella e Dixie. E tutti sono diventati buoni amici! Non possono adottarlo ma non hanno fretta di sbarazzarsi di lui – e saranno al suo fianco finché Bubba starà meglio.

Trova un cane chiuso in una borsa e abbandonato lungo la strada. Taglia il sacco e fa una terribile scoperta:”Le parole del veterinario mi hanno ghiacciato il sangue…non mi ero accorto di ciò che gli avevano fatto”