Buddy e il suo strano modo di farsi salvare

"È salito in macchina e nono siamo riusciti a farlo scendere... "

Home > Animali > Buddy e il suo strano modo di farsi salvare

Una giovane coppia stava tornando presso il proprio camion, dopo una lezione di yoga. Quando hanno aperto la porta del mezzo, per mettere le loro borse nella parte posteriore del camion, un pitbull è saltato improvvisamente dentro. I due giovani erano confusi, ma quando hanno guardato l’animale, si sono resi conto che era felice di essere dentro il loro camion.

Poiché si rifiutava di scendere, la coppia ha deciso di portarlo a casa. Una volta arrivati a destinazione però, il pitbull si è rifiutato ancora una volta di lasciare il mezzo. Ci sono volute oltre 2 ore e tantissimo cibo, per riuscire a convincerlo.

I due giovani hanno deciso di chiamarlo Buddy e una volta dentro casa, il cucciolo è saltato su uno dei loro divani e si è addormentato: “era come se non avesse dormito per anni”.

La coppia si era già innamorata del cagnolino e sperava che non avesse un microchip o che la sua scomparsa non fosse stata denunciata da nessuno. Sapevano che avrebbero dovuto fare la cosa giusta, così hanno denunciato il suo ritrovamento.

Un giorno, mentre si trovavano in giardino, Buddy ha iniziato a rincorrere un animale selvatico. La coppia ha iniziato a cercarlo ovunque, chiedendo aiuto all’intera città e affliggendo manifesti.

Dopo diverso tempo, quando avevano perso quasi la speranza, uno dei rifugi del posto, li contattó, sostenendo di avere Buddy.

“Quando Buddy è scomparso, abbiamo capito quanto ci importasse davvero di lui e come sarebbe stata vuota la nostra vita senza di lui. Siamo corsi a quel rifugio e lo abbiamo riportato a casa. È un combina guai ma ogni giorno della nostra vita, ringraziamo il Signore per averci permesso di trovarlo in quel fiume.

Nessuno ha denunciato la sua scomparsa e non ha un microchip. Buddy sembra non avere precedenti proprietari.

Non sapete come un cane vi cambia la vita e cosa si prova a sapere di averlo salvato!”

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI