Cade dalla finestra?

Home > Animali > Cade dalla finestra?

La finestra era aperta, questa è l’unica cosa certa. Un forte boato, poi i guaiti strazianti. Chiamano i soccorsi, il cane è a terra, non riesce a muovere le zampe, vorrebbe trascinarsi ma non riesce, una scena straziante.

Arrivano i volontari che portano subito il poverino in clinica, la situazione è grave ma non drastica, con tante cure sicuramente sopravviverà.

Accade qualcosa di molto strano, innanzitutto il cane non aveva chip, quindi non si sapeva nulla di lui ne nessuno era stato avvertito ma che era volato da quella finestra del secondo piano era cosa certa.

Arriva in clinica una coppia che afferma di essere la proprietaria del cane, dichiara che l’hanno trovata in un secchione quando era molto piccola e che l’hanno allattata con il biberon, che l’amano molto ma sono poveri e non hanno soldi per tante cose, poi continuano…”mia moglie era al supermercato e io al lavoro quando è accaduto, non siamo stati noi a buttare Katalina dalla finestra, sia chiaro, siamo poveri ma non crudeli!”

Dalla porta esce il giudice Pilar de Lara, per la tutela del cane, chiamato proprio per questo caso, non concede ai signori di riprendere il cane, avvierà un’inchiesta per stabilire la reale situazione, specificando che non è la povertà il problema ma il come un cane sia finito in strada facendo un volo di molti metri.

Avete capito gli spagnoli? Una volta accertata la verità verrà restituito il cane oppure verrà tolto anche l’altro, secondo voi da noi come sarebbe andata a finire?