Bruna, la cagnolina rifiutata

Cagnolina rifutata perché crea depressione

C’è una cosa che abbiamo scoperto, che la cattiveria e l’indifferenza dell’uomo non hanno mai fine. Questa mammina di taglia piccina, è stata abbandonata in strada con la pancia grande, poi per qualche tempo nessuno l’ha più vista…Ovvio, aveva dato alla luce i suoi piccoli da qualche parte, ben nascosti dall’uomo, diciamo che ha già capito come funziona.

Mamma Bruna, così si l’abbiamo chiamata, viene recuperata da una ragazza insieme ai suoi quattro cuccioli,  portata in un piccolo recinto e quindi accudita per

andare in adozione, almeno si sperava questo. Bruna ha qualche problema, si vede subito, la ragazza la porta dal veterinario e viene immediatamente operata per un grande calcolo alla vescica. Per i suoi quattro cucciolini, ormai di 75 giorni, tutti in salute, si comincia a cercare casa ma accade qualcosa di inaspettato

  questa è Vanda, la birbante del gruppo

Le richieste dovrebbero arrivare numerose, le taglie piccoline sono sempre quelle con maggiore richiesta, ma la volontaria non capisce perché nessuno la chiama per salvarli, finché

Questa è Arya, la simpaticona

 

una signora alla ricerca di un cucciolo delle stesse caratteristiche non le da una risposta incredibile alla vista della foto della piccina “No signora, nera no, per carità, già la vita è triste, ci manca un cane nero dentro casa!” La desolazione arriva di conseguenza, la volontaria ( numero tel 3273528245) resta senza parole, in realtà confessa che un paio di parolacce le ha dette alla”signora” ma

ancora una volta ritorna la storia dei cani neri che nessuno vuole! I nostri canili ne sono pieni, hanno meno possibilità degli altri, purtroppo è un dato di fatto, addirittura in America, sono i primi ad essere “addormentati” nei canili in quanto hanno meno possibilità degli altri. Vi lasciamo le foto dei piccini e della mammina, adottate non comprate, salvate una vita, la vostra casa sarà illuminata da una luce speciale per tutta la vita. I cagnolini arrivano dall’Abruzzo al nord con libretto sanit. e chip.

Il cuccioli sono due maschi e due femmine, pesano chi 2,800 grammi e chi 3,200 kg e hanno quasi tre mesi, la mamma si chiama Bruna, ha circa 5 anni, pesa solo 8 kg, è sana sterilizzata e esami già fatti con esiti neg a tutte le malattie, non cerchiamo nulla, solo una famiglia per poter evitare il canile a queste anime. Se non potete salvarli regalate una condivisione, magari la famiglia giusta li vede e chiama.

 

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Non mangiava più, il suo papà era uscito di casa e non era più tornato

Non mangiava più, il suo papà era uscito di casa e non era più tornato

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Lilac la cagnolina che ha vissuto da randagia fuori una scuola

Lilac la cagnolina che ha vissuto da randagia fuori una scuola

La storia del cane George, un mastino di 16 mesi salvato da un vigile del fuoco

La storia del cane George, un mastino di 16 mesi salvato da un vigile del fuoco