Cagnolina salva una donna a Rubiera

Cagnolina salva una donna a Rubiera: l'anziana era caduta nel torrente Tresinaro ed è stata salvata grazie ad una cagnolina: ecco come sono andate le cose.

Home > Animali > Cagnolina salva una donna a Rubiera

Cagnolina salva una donna a Rubiera: l’anziana era caduta nelle acque del torrente Tresinaro e sarebbe probabilmente morta annegata senza l’intervento provvidenziale dell’animale. Tutto è accaduto verso le 14 di ieri, 10 aprile, in località Corticella di Rubiera. Ecco il racconto dei testimoni.

Siamo sulle rive del torrente Tresinaro, in località Corticella di Rubiera (Reggio Emilia), poco dopo pranzo. Una donna di 81 anni è scivolata nel torrente ed è stata portata via dalle acque. Fortunatamente l’anziana signora è riuscita ad aggrapparsi a un ramo. Ma la fatica e l’acqua che la spingeva con forza non le permettevano di gridare aiuto. Fortunatamente per lei, gli animali hanno sensi molto più sviluppati dei nostri.

cane-salva-una-donna-a-rubiera

Una cagnolina che passeggiava insieme alla sua proprietaria sulle rive del torrente si è accorta di lei è ha iniziato ad agitarsi e abbaiare verso l’argine dove si trovava l’ottantunenne. La sua proprietaria, insospettita dal suo comportamento atipico, ha guardato nella direzione indicata dalla cucciola e ha visto la donna che, disperatamente cercava di rimanere aggrappata a quel ramo.

anziana

Senza perdere tempo, la donna ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Reggio. Ai vigili di Reggio si sono aggiunti anche quelli del Saf (Speleo alpino fluviale), 8 uomini con i mezzi adeguati per eseguire tecniche acquatiche e speleologiche. Hanno raggiunto la donna e l’hanno trascinata fuori dall’acqua.

vigili-reggio

L’anziana era spaventata e sconvolta ma in buone condizioni. È stata trasportata in ospedale. I medici parlano di condizioni stabile: fortunatamente la donna non è in pericolo di vita. Si riprenderà presto e potrà tornare a casa sua.

Speriamo che, oltre a ringraziare i vigili del fuoco che l’hanno tirata fuori da torrente, andrà a ringraziare anche la cagnolina che, accorgendosi di lei, ha dato l’allarme e alla prontezza di riflessi della proprietaria della cagnolina che ha permesso l’intervento tempestivo dei soccorsi.