Cagnolina salvata dopo aver vissuto 15 anni incatenata a un muro

Una povera cagnolina ha vissuto per 15 lunghissimi anni incatenata ad un muro. Ecco la sua storia.

Ci sono storie di cani che ci sembrano incredibili per le sofferenze alle quali sono sottoposte delle povere creaturine innocenti, che non hanno nessuna colpa se non quella di aver incontrato esseri umani privi di cuore, coscienza e umanità. Come questa cagnolina, salvata dopo aver vissuto per 15 anni incatenata a un muro.

Ogni cane meriterebbe una casa amorevole con una famiglia che si possa prendere di cura di ogni sua esigenza. Dovrebbero vivere felici, in case pulite, con accesso a cibo e acqua, potendo muoversi e passeggiare, potendo essere liberi di giocare, correre o di dormire quando ne hanno voglia. Ma ci sono dei cani a cui questi sacrosanti diritti vengono negati ogni santo giorno.

Come questa cagnolina, alla quale non era stato nemmeno dato un nome. Per fortuna oggi è stata salvata, ma la sua vita è stata assolutamente un incubo, dal momento che è rimasta incatenata a un muro per 15 lunghissimi anni.

Viktor Larkhill, in un video davvero commovente, racconta il momento del salvataggio della povera cagnolina con la pelliccia arruffata, che ha sofferto le pene dell’inferno per tutta la sua vita. Il suo corpo era tutto dolorante: i soccorritori dovevano fare attenzione a toccarla, perché provava molto dolore.

L’uomo e il suo team sono riusciti a salvarla e l’hanno subito portata dai medici per le cure veterinarie di cui aveva bisogno. Ed era così messa male, che i veterinari hanno dovuto portarla in un’unità di terapia intensiva, per poter guarire i suoi disturbi fisici. Per i traumi mentali ci vorrà molto tempo, ma almeno oggi la cagnolina è salva. E le è anche stato un nome: si chiama Mary.

Auguriamo a Mary di poter vivere il resto dei suoi giorni con quella serenità e tranquillità che le sono sempre mancate. Merita tutto l’amore del mondo e siamo certi che ora lo avrà.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Gallipoli, cane abbandonato e legato, chiuso in una gabbia ha rischiato di morire

Gallipoli, cane abbandonato e legato, chiuso in una gabbia ha rischiato di morire

Il gesto del fattorino che ha commosso il web: ha salvato una cagnolina abbandonata

Il gesto del fattorino che ha commosso il web: ha salvato una cagnolina abbandonata

Nato capisce che deve andare a consolare un anziano signore che ha perso il suo cucciolo

Nato capisce che deve andare a consolare un anziano signore che ha perso il suo cucciolo

Un altro cane morto folgorato, è il sesto in pochi giorni. Lo straziante racconto del suo proprietario

Un altro cane morto folgorato, è il sesto in pochi giorni. Lo straziante racconto del suo proprietario

Vigili del fuoco salvano la vita di Rico, il cane caduto nel pozzo di un vicino

Vigili del fuoco salvano la vita di Rico, il cane caduto nel pozzo di un vicino

Bimbo di tre anni scompare, il cane del vicino

Bimbo di tre anni scompare, il cane del vicino