Cane abbandonato nell’immondizia

Il povero cagnolino era talmente malconcio da non riuscire a spostarsi su una pila di immondizia. I soccorritori hanno temuto il peggio.

Home > Animali > Cane abbandonato nell’immondizia

Spesso i volontari di Hope For Paws, associazione che annovera uno dei migliori gruppi di soccorso che intervengono per salvare animali randagi o malati e dar loro una vita migliore e una seconda chance, ci racconta storie incredibili, con un lieto fine che ci fa commuovere. Non sembrava potesse esserci un lieto fine per questo cucciolo bloccato su una pila di immondizia.

Era un giorno come tanti altri quando Hope For Paws ha ricevuto la chiamata di una persona che li avvisava che c’era un cucciolo abbandonato. Secondo questa persona che è rimasta anonima il cucciolo era rimasto solo su una quantità di immondizia in un’area vicino a una zona industriale.

Nessuno aveva fatto caso a lui. I volontari si precipitarono a soccorrerlo e subito notarono che era molto malato. Nessuno lo aveva aiutato. Cercarono di farlo alzare per farlo camminare, ma stava così male da non riuscire nemmeno a muoversi. Era una situazione disperata.

Uno dei soccorritori si ricordò di avere un hamburger in auto. Lo prese e lo diede a Chico, come il cucciolo venne chiamato. Vedendo del cibo fresco, Chico lo mangiò subito, avvicinandosi per dargli un bel morso. Così hanno potuto mettergli un guinzaglio. Ma lui era molto collaborativo. Oltre che spaventato.

Eldad, uno dei suoi soccorritori, sapeva che doveva agire con pazienza. Chico era malato e triste. Il rischio era che non avesse voglia di continuare a vivere. Lo prese in braccio e in auto lo controllarono. Il suo sguardo era pieno di tristezza.

Chico venne visitato da veterinari esperti e ricevette tutto l’amore e la dedizione dei volontari. E dopo un paio di settimane stava alla grande. Pronto per trovare la sua nuova casa per sempre.

In molti sono pronti a scommettere che presto Chico sarà adottato da una famiglia che finalmente gli darà l’amore che merita.