Cane abbandonato nel parcheggio. Accanto a lui un tristissimo biglietto

L’Harris County Animal Shelter di Houston, in Texas, è stato chiuso per il Memorial Day ma non appena ha riaperto i battenti martedì mattina, i lavoratori del rifugio sono stati accolti con una triste sorpresa: una cassa abbandonata nel parcheggio del rifugio che conteneva un barboncino di 1 anno terrorizzato di nome Lee.


Il cucciolo era letteralmente intrappolato in un pesante cappotto di pelliccia sporca. “Lee aveva il pelo arruffato e coperto di urina quando è arrivato”, ha detto Kerry McKeel, l’addetto ai social media del rifugio. “Era molto incerto e nervoso”. Attaccato alla cassa c’era una nota messa lì dal proprietario di Lee. Quella persona aveva scarabocchiato rapidamente su un foglio di quaderno queste parole: “Puoi per favore prenderti cura del mio cane? È un bravissimo cucciolo, non potevo permettermi di tenerlo. Il suo nome è Lee. Lui ti ascolterà sempre… abbaia ma non morde. Per favore non sopprimerlo. Lo amo, ma non posso permettermi di tenerlo. Non l’ho ancora rasato, mi scuso, ma per favore, prenditi cura di lui e trovagli una casa. Grazie.” Lee è solo uno degli oltre 200 animali abbandonati all’Harris County Shelter nei pressi del fine settimana del Memorial Day. Progettato per contenere 150 cani e gatti, il rifugio era già pieno al limite quando arrivò Lee – c’erano più di 375 animali bisognosi di case a partire da martedì. Ciò significava che le gabbie per uno o due animali contenevano tre o quattro alla volta. Il piccolo barboncino spaventato non era preparato per un ambiente così duro. McKeel ritiene che le difficoltà finanziarie causate dall’uragano Harvey possano essere la causa. Mentre i proprietari spesso si sentono costretti a rinunciare ad un animale amato di fronte a costi o problemi abitativi, il rifugio crede che ci siano altre opzioni là fuori. Infatti l’associazione offre buoni per sterilizzare e servizi gratuiti o a basso costo per cibo, toelettatura, medicinali e altre esigenze. “Comprendiamo certamente le difficoltà finanziarie, ma se c’è un piccolo modo in cui possiamo aiutare a mantenere gli animali domestici con la loro famiglia, vogliamo farlo”, ha scritto Harris County Animal Shelter su Facebook. “Prima di prendere la decisione di rinunciare a un animale domestico, parlaci dei tuoi problemi per stabilire se possiamo collegarti a una risorsa”.

Dopo alcuni giorni nel rifugio, Lee ha finalmente iniziato ad adattarsi alla sua nuova vita e sta ricevendo le cure di cui ha bisogno, compreso una buon posto dove stare.

Dopo essersi finalmente liberato dalla sua pesante pelliccia, la vera personalità di Lee ha iniziato a mostrarsi.

Fiducioso, con un sorriso perenne sul viso, sembra un cane completamente diverso.

“Lee è un cucciolo affettuoso, molto intelligente e vivace”, ha detto McKeel. “Sa come sedersi e giocare a riporto.” Tutti nel rifugio stanno facendo del loro meglio per aiutare Lee, incluso McKeel, che ha iniziato a promuoverlo.

“È un così bravo cucciolo. Molto giocoso”, ha detto McKeel. Speriamo trovi presto una bella famiglia.