Cane abbandonato quando la famiglia si è trasferita

Questa cagnolina è stata lasciata indietro quando la famiglia si è trasferita e ha deciso che non l'avrebbe portata con se.

Home > Animali > Cane abbandonato quando la famiglia si è trasferita

La famiglia doveva trasferirsi. Doveva andare a vivere in una nuova casa. Dove evidentemente non c’era posto per i loro due cani. E così hanno pensato bene di portarli entrambi in un rifugio affollato di New York. Abbandonandoli senza più voltarsi indietro. Il cane più giovane è stato subito adottato. Ma Envy, un mix con un pit bull di 4 anni, un vero e proprio tesoro, è rimasto nel rifugio. Da sola. Senza che nessuno apparentemente si interessasse a lei.

Envy

Kabrina Marchant, volontaria di Bully Crew, a The Dodo racconta: “Penso spesso a cosa pensano i cani quando il loro proprietario li portano al rifugio. E’ così eccitante andare da qualche parte. E all’improvviso si voltano e vedono il proprietario che va via. Mi chiedo se possano pensare- Oh Dio, che cosa ho fatto?“.

Envy

Prima di arrivare al rifugio Envy doveva aver vissuto una vita difficile. Non si sa molto. Ma pare che abbia vissuto sempre incatenata a una cuccia. Non ha un microchip. Non è stata sterilizzata. Il proprietario non aveva idea se stesse bene o male. Non era mai stata curata da nessuno. I suoi proprietari si sono trasferiti e lei l’hanno abbandonata. Ma avevano fatto bene ad abbandonarla perché così le hanno dato la possibilità di essere curata e trovare una nuova famiglia.

Envy

Envy si è anche ammalata, ha preso la tosse che poi è diventata una grave infezione delle vie respiratorie superiori. E le cose sono peggiorate. Per impedire che l’infezione si diffondesse anche agli altri animali, il cane è stato messo nella lista per l’eutanasia. Ma poco tempo prima qualcosa è capitato.

Il team di New York Bully Crew l’ha portata via all’ultimo, dandola in affidamento a Marchant, che gestisce anche Pibble’s Plantation, un ranch per cani con esigenze speciali.

Envy oggi si chiama Hazel ed è felice della seconda possibilità. E’ dolce e amorevole. Ma adesso ha bisogno di una nuova casa per sempre. Ha ancora tutta la vita davanti a se. Quando sarà guarita e sterilizzata, sicuramente troverà una nuova famiglia.