Cane che abbaia cosa significa?

Cane che abbaia cosa significa? Se lo chiedono in molti ma la risposta non è molto scontata. Ecco perché il vostro cane potrebbe abbaiare.

Home > Animali > Cane che abbaia cosa significa?

Cane che abbaia cosa significa? È la domanda che si fanno molti proprietari di cani. Perché se è vero che abbaiare e il modo in cui i nostri cani si esprimono, è anche vero che non è sempre molto facile quello che cercano di dirci. Noi lo abbiamo chiesto a vari educatori e addestratori cinofili e abbiamo ricevuto delle risposte molto interessati.

Tutti quei latrati, ululati, piagnucolii e guaiti sono come una lingua che non riesci a capire. Tu e il tuo cane potreste essere i migliori amici ma fino a quando non rispolverate le vostre capacità di interpretariato, comunicare con lui sarà complicato. Non troverai aiuto in un dizionario o con Google Traduttore ma ci sono altri modi per capire che cosa sta dicendo il tuo cane quando abbaia. Avrai bisogno di considerare il contesto, il linguaggio del suo corpo e la personalità unica del tuo cane. Ecco, dunque, cosa significa l’abbaiare del nostro cane.

cane-che-abbaia-cosa-significa

1. È spaventato o stressato

Ci vorrà più di una palla da tennis e una coperta soffice per tranquillizzare alcuni cuccioli stressati. I cani rispondono alla paura e allo stress nello stesso modo in cui lo fanno gli umani. A volte diventano scontrosi e si scagliano contro i propri cari, e altre volte si nascondono dal mondo. Non possono dirti esattamente cosa c’è che non va ma abbaiare e guaire è il loro mezzo di comunicazione.

cane-spaventato

C’è un numero infinito di situazioni e oggetti che potrebbero potenzialmente spaventare il tuo cucciolo o causargli stress. Essere in un nuovo ambiente, incontrare persone sconosciute, rumori forti, il motivo della paura è diverso per ogni cane. Pensa a cosa succede intorno al tuo cane che abbaia per poter individuare esattamente ciò che lo infastidisce. Una volta capito, puoi fare del tuo meglio per togliere il tuo cane da quella situazione o aiutarlo a superare la sua paura.

2. Vuole o ha bisogno di qualcosa da te

Se il tuo cane potesse trasformare i suoi abbai in parole, queste potrebbe essere qualcosa come “Maammmaaa! Paappààà! Ho bisogno di te!” Lui conta su di te per la sua vita stessa e il lavoro di un genitore di cucciolo non finisce mai. Non può chiedervi direttamente ciò di cui ha bisogno ma la maggior parte dei cani pensa che abbaiando o piagnucolando riesca a far valere il proprio punto di vista.

cane-vuole-cose

Quando il tuo cane abbaia o emettete dei guaiti mentre è seduto e ti fissa, spingendo il suo muso contro la tua mano o guardando con nostalgia in una certa direzione, non dovrebbe essere difficile capire cosa vuole. Se sei perplesso, inizia con le basi. Potrebbe essere che la sua ciotola d’acqua sia vuota o che sia passato un minuto dal suo solito orario per i pasti e lui pensa che morirà di fame. Forse ha bisogno delle tue lunghe braccia e dei tuoi pollici opponibili per tirare fuori un giocattolo da sotto il divano. Pensa ai desideri e ai bisogni più comuni del tuo cane e non dovrebbe essere difficile da capirlo.

3. È annoiato e cerca attenzione

Il suo abbaiare sarà l’ultima delle tue preoccupazioni se l’energia repressa del tuo cane è diretta verso i cuscini del tuo divano o l’armadio delle scarpe. I cani hanno bisogno di stimoli regolari per mantenere le loro menti felici e le loro vite soddisfatte. Se non succede niente intorno al tuo cane e lui inizia ad abbaiare e piagnucolare e i rumori incessanti sembrano diretti a te, probabilmente la colpa è la noia.

Il suo abbaiare per colpa della noia può essere irritante quando stai lavorando a qualcosa ma è un segnale che il tuo cucciolo ha bisogno di più stimoli quotidiani. Non vuoi insegnargli che abbaiando e piagnucolando attira la tua attenzione ma ha anche bisogno di un adeguato esercizio fisico e di un arricchimento mentale. Ignora il tuo cane che piagnucola in modo da non premiare la sua ricerca di attenzione ma dovresti anche pianificare di fornirgli più impegni quotidiani. Quando sarà contento della quantità di esercizio e di attenzione che riceverà, l’abbaiare dovrebbe fermarsi.

4. È super eccitato

L’abbaiare del cane e il lamento è spesso associato a emozioni negative ma non è sempre così per il tuo cucciolo. A volte abbaiare significa che il tuo cane è molto eccitato. Mentre sta cercando di controllare i suoi impulsi, non può fare a meno di vocalizzare i suoi sentimenti.

cane-contento

Molti cani abbaiano quando i loro umani tornano a casa dal lavoro. Il tuo cane potrebbe farlo persino quando andrai a controllare la cassetta delle lettere, tornando dopo cinque minuti. Incontrare nuovi amici cagnolini, aspettare pazientemente di andare a una festa o prepararsi per una passeggiata, sono tutti degli scenari eccitanti per cui abbaiare. In questo caso, non hai nulla di cui preoccuparsi. Se il suono è irritante, puoi addestrarlo a tacere con un rinforzo positivo.

5. È confuso

La disfunzione cognitiva canina può essere debilitante per i cani, come l’Alzheimer per gli esseri umani. Colpisce la loro memoria e la funzione motoria e i sintomi sono talvolta interpretati erroneamente come problemi comportamentali. Tutti i cani senior di tutte le razze sono a rischio e uno studio condotto presso l’Università della California, Davis, ha rilevato che il 68% dei cani di età compresa tra i 15 ei 16 anni mostra almeno diversi segni di disfunzione cognitiva.

Il tuo cane non saprà esattamente cosa sta succedendo con la sua salute ma il sentimento di confusione sarà preoccupante per lui. Potrebbe sentirsi perso camminando sulla stessa strada su cui cammina ogni giorno o dimenticare quanto gli piaccia condividere i giocattoli con un compagno canino più giovane. Abbaiare o guaire è il suo modo di esprimere la sua confusione. Può essere difficile, però, dire se il cane sta piagnucolando a causa di una disfunzione cognitiva. Considera la sua età e i recenti cambiamenti comportamentali prima di parlare con il tuo veterinario.

6. Prova dolore

Lesioni o malattie potrebbero essere il motivo per cui il cane si lamenta e abbaia. Gli umani gemono e borbottano quando sono nel dolore e i cani fanno la stessa cosa. Se senti il ​​tuo cane emettere un lamento pietoso quando si alza, quando sale al piano di sopra o quando cerca di sdraiarsi, potrebbero essere le sue articolazioni a causare problemi. Potrebbe esserci anche un infortunio che non hai ancora notato.

Se il tuo cane sta piagnucolando senza motivo apparente o in momenti casuali del giorno o della notte, è importante considerare la possibilità che sia malato. Malattie gravi, incluso il cancro, possono causare dolore al cane senza mostrare altri sintomi. Quando nessuna delle altre spiegazioni sembra adattarsi alla situazione, potrebbe essere il momento di fare una visita dal veterinario.

Potrebbero essere necessari alcuni tentativi per capire esattamente cosa sta cercando di dire il tuo cane quando abbaia ma meglio riuscirai a comunicare con lui, migliore sarà il vostro legame. Guarda il linguaggio del suo corpo, considera il contesto e pensa a ciò che il tuo cane ha più spesso bisogno per riuscire a decodificare il suo messaggio importante. E ricordatevi sempre che abbaiare è un diritto del cane!