Cane cieco non va da nessuna parte senza il suo migliore amico

Un cane cieco non se ne va da nessuna parte se non può portare insieme a lui anche il suo migliore amico!

Home > Animali > Cane cieco non va da nessuna parte senza il suo migliore amico

Un cane cieco si rifiuta di andare da qualsiasi parte senza il suo migliore amico. Stevie e Jimmy sono legati da un’amicizia che non ha eguali. I due cani non riuscirebbero mai a sopravvivere separati. Stevie è uno Shar-Pei cieco ed è dipendente in tutto e per tutto da Jimmy, un chihuahua piuttosto in là con gli anni. Separarli sarebbe impossibile!

cane cieco

Neda Rosa, volontaria del rifugio California Shar-Pei Rescue, ha raccontato: “Non abbiamo mai visto un legame come questo. Ed è interessante perché Jimmy sa che il suo amico è cieco e si prende cura di lui. Sembra attaccato a lui come la colla. Lo cura costantemente e gli lecca la faccia di continuo. E vuole stare solo con lui“.

Stevie e Jimmy

Jimmy e Stevie sono stati catturati come randagi nel sud della California e portati alla Ramona Humane Society: nessuno si è fatto avanti per rivendicarli, anche se sembra che una volta vivessero insieme.

Ramona Humane Society

Non molto tempo il loro arrivo al rifugio, una foto dei due cani ha attirato l’attenzione del team del California Shar-Pei Rescue, che ha deciso di salvarli entrambi.

cani amici

Jimmy, che ha circa cinque anni in più di Stevie ma è molto più piccolo, passa molto tempo a prendersi cura del suo fratellino.

E’ sempre accanto a lui. E’ come il suo angelo custode e si può capire che hanno passato del tempo insieme. Jimmy lecca sempre gli occhi di Stevie e si prende cura di lui e non vuole lasciarlo“.

cani da adottare

Adesso vivono nel rifugio californiano dove saranno ospiti finché qualcuno non li adotterà entrambi. Steve sta molto male, quindi chi si prenderà carico della coppia di amici, dovrà tenere in considerazione questo fatto. I volontari hanno dovuto prendere questa decisione, dolorosa ma necessari: o entrambi o nessuno dei due.

Rosa lo ha specificato bene: “Questi due bei cagnolini potranno essere adottati solo insieme. Non li separeremo. Mai. Quindi abbiamo bisogno di una persona speciale pronta a prendersi cura di entrambi”.