Cane con due zampe rotte si fa seguire per tre chilometri: era una questione di vita o di morte

Ecco la sua storia.

Home > Animali > Cane con due zampe rotte si fa seguire per tre chilometri: era una questione di vita o di morte

Un cane con due zampe rotte ha fatto di tutto per poter condurre una donna dai suoi cuccioli, che avevano bisogno del suo latte. I residenti che vivono vicino a un mercato nel sud della Spagna hanno raccontato di aver visto un cane abbandonato che vagava in questa zona. Il suo destino cambiò quando qualcuno la salvò dalla strada e la portò a visita da un veterinario locale.

cane con due zampe rotte

La psicologa Lianne Powell, 49 anni, è stata la donna che ha salvato questa cagnolina dalla strada. I veterinari che l’hanno visitata hanno scoperto che la salute non era delle migliori. E che produceva latte. Quindi doveva aver partorito nell’ultima settimana.

Iniziarono così a cercare i suoi cuccioli e rimasero sorpresi quando il cane li ha condotti nel luogo in cui si trovavano i suoi figli. Aveva le zampe rotte, sanguinava, aveva il latte, doveva a tutti i costi trovare i suoi cuccioli. L’hanno seguita per circa tre chilometri: nonostante le zampe doloranti, non si è mai fermata. Sapeva dove andare.

Si fidava di chi l’aveva tolta dalla strada e da quelle dottoresse che si stavano prendendo cura di lei. Le ha condotte alla tana dove teneva nascosti i suoi cuccioli. Nonostante il poco tempo passato insieme, aveva deciso di fidarsi. Soprattutto per il bene dei suoi piccoli.

Il cane, che è stato ribattezzato Vera, dal nome del villaggio in cui è stata trovata, ha portato i suoi nuovi amici di fronte a 10 cuccioli appena nati, nascosti sul sedile posteriore di un’auto abbandonata.

Hanno preso Vera e i cuccioli e li hanno portati in un centro per prendersi cura di tutta la famiglia. Fino a quando non sono stati pronti per trovare una nuova casa adatta a loro.

E’ proprio vero che tutte le mamme del mondo sono uguali: nessuna lascerebbe mai indietro i suoi cuccioli. Nonostante il dolore e la sofferenza!