Cane disabile abbandonato in strada, ha poi avuto una vita da sogno

La cagnetta si chiamava Lunita.

Home > Animali > Cane disabile abbandonato in strada, ha poi avuto una vita da sogno

Lunita era una bellissima cagnetta che aveva una disabilità, motivo per cui è stata abbandonata per le strade di Salta, in Argentina.

Cane disabile abbandonato in strada, ha poi avuto una vita da sogno

Quando Lunita fu trovata, era legata a un binario vicino a un negozio di toelettatura per cani. Accanto a lei c’era un foglio con il suo nome, l’età e una spiegazione. Inoltre, le zampe posteriori di Lunita erano attaccate a una sedia a rotelle.

Il suo ex proprietario ‘molto premuroso’ non le ha lasciato né cibo o acqua. Fortunatamente, uno degli addetti alla pulizia dei cani l’ha notata e ha informato un’associazione animalista, intervenuta tempestivamente.

Ed è così che il cagnolino è entrato in un rifugio mentre le sue informazioni si trovavano online. C’era poca speranza di trovarle una nuova casa, finché una famiglia dagli Stati Uniti non ha manifestato il su interesse. È stata lanciata, di conseguenza, una raccolta fondi per pagare il trasferimento di Lunita.

Cane disabile abbandonato in strada, ha poi avuto una vita da sogno

Sfortunatamente, la sua nuova famiglia non sapeva come prendersi cura del cane disabile. Un letto infestato dagli acari ha provocato in Lunita un’infezione molto grave da stafilococco. Dopo questa nuova tragedia, la cagnetta è stata accolta da un’altra famiglia adottiva.

A causa dell’infezione e della scabbia, Lunita ha perso tutti i suoi peli dalla vita in giù, compresa la coda. Aveva anche una grave un’infezione del tratto urinario ed urlava ogni qual volta veniva pulita. Ci sono voluti sforzi pesanti e molte cure mediche per trattare tutti i disturbi, ma alla fine si è ripresa!

Cane disabile abbandonato in strada, ha poi avuto una vita da sogno

Insieme alla sua nuova famiglia e alla salute ritrovata, Lunita ha visto la neve per la prima volta, ha viaggiato molto e ha fatto nuove amicizie. Tuttavia, poco dopo aver festeggiato il suo 11° compleanno, Lunita si è ammalata ed è stata ricoverata in terapia intensiva dove è morta circondata dai suoi cari. La storia di Lunita si è conclusa a causa della vecchiaia e delle lotte del passato.

Ma una cosa è chiara: l’ultimo capitolo della sua vita è stato davvero felice.