Cane ha perso la vita per colpa della negligenza dei suoi proprietari

Il cane è malato ma loro decidono di non andare dal veterinario e di curarlo con la medicina tradizionale del loro paese. L'animale non ce l'ha fatta. Ecco cosa è successo e come è stato trovato

Lo spiacevole episodio è avvenuto in Nuova Zelanda, precisamente a Power Hutt. Un coppia originaria della Cina, è stata denunciata per negligenza del benessere di un animale e punita con una sansione e con il divieto di possedere altri animali per i prossimi cinque anni. I due erano i proprietari di un rottweiler di circa 9 anni, molto molto malato.

Nonostante le sue condizioni, i due non si sono mai preoccupati di portarlo da un veterinario e di farlo curare. Era magrissimo, visto il poco cibo a sua disposizione ogni giorno e sulla sua zampa destra, aveva un carcinoma che non era mai stato curato.

Quando la sua situazione è arrivata alle orecchie di un’associazione animalista del posto, i volontari hanno deciso di intervenire. Bobby, questo il nome del rottweiler, è stato tolto dalle mani dei due mostri e portato in una clinica veterinaria.

Purtroppo le sue condizioni erano troppo critiche e i veterinari hanno optato per l’unica soluzione che avrebbe messo fine per sempre al suo dolore: l’eutanasia.

Se non fosse stato per la negligenza della coppia, questo cane oggi sarebbe ancora vivo. La criticità delle sue condizioni è stata causata proprio dalla mancanza di cure negli anni.

Uno dei volontari della Spca ha dichiarato: “da quando dedico la mia vita gli animali, questo è il caso di crudeltà più grave che ho visto. I suoi proprietari sapevano che stava peggiorando, anche perché lo si notava soltanto a guardarlo ma non si sono mai preoccupati di portarlo dal veterinario. Fortunatamente, qualcuno di buon cuore, alla tua vista, ha deciso di alzare il telefono e di fare una segnalazione. Abbiamo potuto strapparlo dalle mani di quei mostri, anche se siamo arrivati troppo tardi.

Alle richiesta di spiegazioni, la coppia ha ammesso di essersi resa conto che il cane stava sempre più male ma di aver provato a curarlo con delle medicine cinesi”.

La storia si è presto diffusa in tutto il mondo, lasciando dietro di sé una scia di rabbia e di indignazione. Non solo per la crudeltà di queste due persone ma perché giustizia non è stata affatto fatta. Una multa e il divieto di avere animali per 5 anni, non è una punizione esemplare. La vita animale, in molte parti del mondo, è ancora sottovalutata e le leggi per la crudeltà verso gli animali, dovrebbero essere molto più severe!

IMMAGINI DI REPERTORIO.

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

La storia di Titus e Lewis

La storia di Titus e Lewis

Per amore di Maya

Per amore di Maya

Cane che ruba le pantofole, ecco perché lo fa

Cane che ruba le pantofole, ecco perché lo fa

Cucciolo trovato abbandonato sui binari del treno: salvato in extremis

Cucciolo trovato abbandonato sui binari del treno: salvato in extremis

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Legato ad un palo con un guinzaglio cortissimo, il povero Liam stava per gettare la spugna

Legato ad un palo con un guinzaglio cortissimo, il povero Liam stava per gettare la spugna