Cane intrappolato in auto sotto al sole

Polizia salva un cane intrappolato in auto

Home > Animali > Cane intrappolato in auto sotto al sole

Una donna stava portando a spasso il suo cane quando sentì il lamento di un cane che abbaiava. Ma quando si guardò attorno, non vide alcun cane oltre a suo. Ma quando Tina svoltò l’angolo, fu inorridita nel vedere un cane intrappolato in un’auto bollente. La temperatura era salita a oltre 90 gradi e il poverino si dimenava nel cercare

un fili d’aria.  Tina cercò di aprire le portiere, ma la macchina era chiusa a chiave. Così ha chiamato la polizia e ha implorato loro di venire rapidamente. Nonostante ciò, ha tirato fuori il telefono per girare un video, che immaginava potesse essere usato in seguito come prova della sofferenza dell’animale.

Proprio quando ha iniziato a temere che il cane morisse proprio di fronte a lei, il vice Kelly Fosler è arrivato sulla scena e ha costretto ad aprire la portiera della macchina. Successivamente,

Tina gli offrì dell’acqua, che bevve rapidamente. Se l’animale non fosse stato liberato proprio in quel momento, probabilmente sarebbe morto.

 

Quando finalmente arrivò il proprietario del cane, le donne presumevano che sarebbe stato sollevato nel sapere che il suo cane stava bene, magari dando una valida spiegazione.  Tuttavia, la risposta del proprietario ha riempito di sgomento solo i soccorritori. “Non mi interessa”, ha detto il proprietario senza mezzi termini dopo aver appreso dell’incidente.

E quando è stato informato che il cane poteva essere morto, ha risposto con rabbia. “Ragazzi, non avete niente di meglio da fare se non molestare persone come me e il mio cane?” Urlò al vice Fosler. L’uomo adesso è seguito dai volontari, al primo passo falso toglieranno definitivamente il cane

 

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI