cane-pitbull-rimini

Cane pitbull sequestrato a Rimini

Cane pitbull sequestrato a Rimini: viveva in un box di lamiere ed era legato con una corda corta, senza acqua né cibo; ecco dov'è stato portato.

Un cane pitbull è stato sequestrato a Rimini: il proprietario lo teneva legato con un moschettone e una corda di mezzo metro ad un blocco di cemento, all’interno di un box di lamiera. Il cucciolo non riusciva nemmeno a girare su se stesso e non aveva né acqua né cibo.

Gli agenti della Polizia di Stato di Rimini insieme a quelli del reparto prevenzione e crimine di Bologna hanno fatto dei controlli nella zona del Parco Marecchia in seguito ad alcune segnalazioni. Con loro c’era anche l’unità cinofila con il cane pastore Irvin.

cane-pitbull-rimini

In Via Duca degli Abruzzi, nei pressi del circolo per anziani, gli uomini dell’ordine hanno notato alcune persone sospette e li hanno fermati. Erano 6 stranieri irregolari di nazionalità danese, senegalese e nigeriana. Uno di loro è stato trovato in possesso di 70 grammi di marijuana ed è stato arrestato. Altri 5 saranno a breve espulsi dal nostro paese dove risiedevano irregolarmente.

parco-marecchia-rimini

Un’altro straniero, il proprietario del pitbull, un uomo di nazionalità senegalese, regolare, è stato denunciato a piede libero per maltrattamenti di animali.

Il pitbull, un cucciolo di soli 4 mesi, era costretto a vivere all’interno del box che, sotto i raggi del sole, diventava un forno. La corda che aveva al collo era fissata con un moschettone fisso a un blocco di cemento. Quando gli agenti lo hanno liberato aveva tanta sete e fame. I poliziotti lo hanno rifocillato e poi l’hanno consegnato al canile comunale della città.

polizia

Una vicenda terribile che, fortunatamente, è finita con la liberazione del cane. Ovviamente, adesso che il pitbull è stato liberato dall’inferno in cui era costretto a vivere, dobbiamo sperare che non rimanga chiuso nel canile comunale a lungo. È ancora un cucciolo e ha bisogno di essere amato.

Chi volesse adottarlo deve rivolgersi al canile comunale di Rimini. Speriamo che il cucciolo si scordi presto il male che ha subito.

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Dentro una valigia c'era un povero cane che aveva fatto di tutto per scappare

Dentro una valigia c'era un povero cane che aveva fatto di tutto per scappare

Il toelettatore non sapeva che le immagini riprese dalla telecamera di sicurezza sarebbero finite on line

Il toelettatore non sapeva che le immagini riprese dalla telecamera di sicurezza sarebbero finite on line

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

Abbandonata due volte dal proprietario, Lady ora si gode una vita sfarzosa

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio