Cane torna a vedere con un paio di lenti a contatto

Gremlin era triste e sfiduciato perché non riusciva più a vedere il mondo. Ma con un paio di lenti a contatto tutto è cambiato!

Home > Animali > Cane torna a vedere con un paio di lenti a contatto

Gremlin era un anziano pitbull che cominciò ad avere problemi di vista. Non potendo più vedere il mondo, tutto era diventato per lui oscuro. Non poteva fare nulla, vedere nulla, interagire. Era perso, solo e triste. Un intervento di cataratta che avrebbe dovuto aiutarlo, non è andato come da previsione. Era diventato completamente cieco da un occhio e vedeva poco anche dall’altro. Poi il miracolo.

Purtroppo i nervi ottici non erano in grado di sopportare un intervento chirurgico. Per Gremlin era diventato difficile anche camminare in casa, perché andava a sbattere contro ogni oggetto. Era depresso e triste, perché non poteva più fare niente.

Smise persino di giocare con i suoi fratelli a quattro zampe. Ogni piccolo rumore lo metteva in agitazione. Se ne stava tutto solo e mogio in un angolo, perché non poteva vedere niente e non riusciva più ad andare in giro da solo.

I suoi genitori umani erano tristi per lui. Non potevano vederlo in quelle condizioni. Tornarono dal dottore, che consigliò un nuovo intervento chirurgico. Ma il primo era già stato un fallimento, non erano convinti. Decisero di provare a mettergli delle lenti a contatto umane. Magari lo avrebbero aiutato a ritornare a vedere almeno un po’, il necessario per potersi muovere liberamente.

Contro ogni aspettativa, le lenti a contatto hanno funzionato. Il momento in cui Gremlin è riuscito a rivedere il volto dei suoi amici umani ha toccato il cuore di tutti. Non aveva più paura, è tornato a essere il cane felice e divertente di sempre. È lentamente tornato alla vita, grazie a un semplice paio di lenti a contatto che gli hanno permesso di risolvere il più piccolo problema, che si era trasformato in un problema enorme, perché non gli permetteva più di vivere!

Non è emozionante vedere Gremlin ritornare alla vita?