Cane trovato affamato

Cane trovato affamato: il proprietario gli aveva lanciato la palla e lui si era allontanato troppo

Ecco cosa è successo

Questa è la storia di un cane trovato affamato, praticamente pelle e ossa, dagli agenti di polizia. Stava giocando con il suo proprietario che gli aveva lanciato la palla, forse un po’ troppo lontano nel tentativo di abbandonarlo. Perché il cucciolo non era mai riuscito a tornare dal suo amico umano. Fino a quando non è stato rintracciato dagli agenti.

Fonte foto da Facebook di Crescent Township Police Department

La polizia di Crescent Township, città degli Stati Uniti d’America, nella contea di Allegheny nello Stato della Pennsylvania, ha risposto all’appello di un residente che ha trovato un cane abbandonato vicino a casa sua. Aveva bisogno di cibo, acqua e amore.

L’uomo ha detto che un signore su una berlina scura a quattro porte, forse una Chevrolet Impala, aveva lasciato il cane in un vialetto di una casa abbandonata. Prima aveva lanciato la pallina al cane e poi era corso via. L’aveva lanciata così lontana da assicurarsi che il cane non sarebbe più tornato da lui.

Gli agenti di polizia, prontamente intervenuti, hanno trovato un cane fragile, malato, con le costole in bella vista e macchie di pelo mancante.

Il cane è stato riportato alla nostra stazione, dove ha consumato due ciotole di cibo e acqua prima di sdraiarsi per un po’ di necessario riposo. Gli agenti hanno chiamato il cane Beans e ora è ospite della Western Pennsylvania Humane Society a Pittsburgh, dove riceverà cure veterinarie.

È stata trasportata nella loro struttura dai nostri agenti, dove è stata trattata con burro di arachidi e alcune attenzioni tanto necessarie.

Cane trovato affamato
Fonte foto da Facebook di Crescent Township Police Department

Cane trovato affamato dopo essere stato abbandonato

La polizia sta ora cercando di risalire all’uomo che ha abbandonato lì il cane.

Fonte foto da Facebook di Crescent Township Police Department

Per lo stato della Pennsylvania l’abbandono di un animale può essere un reato sommario o un reato di secondo grado, se provoca lesioni personali.