cane-allatta

Cane trovato incatenato a un cancello insieme ai 6 cuccioli appena nati che allatta

Un povero cane è stato trovato incatenato a un cancello insieme ai suoi cuccioli appena nati che ancora sta allattando

La crudeltà umana non ha confini. Non riusciamo proprio a capacitarci di come si possa pensare di fare questo a delle povere creature innocenti. Una cagnolina che aveva appena partorito i suoi cuccioli è stata trovata legata a un cancello, mentre ancora stava allattando i suoi piccoli. Come si fa?

Un residente della città di Elphin, una cittadina che si trova nella contea di Roscommon, in Irlanda, stava passeggiando vicino a un cortile. Questa persona a un certo punto ha visto un cane nero. Subito si è accorta che aveva appena partorito: con questa neo mamma c’erano anche sei cuccioli piccolissimi.

Guardando meglio il residente di Elphin si è accorto che la mamma era legata al cancello del cortile alle sue spalle, con una grossa catena. Non stava assolutamente comoda, non riusciva ad allattare i suoi piccoli, che ancora dovevano aprire gli occhi. Avevano tutti bisogno di cure e di un nutrimento adeguato.

La mamma è stata chiamata Emmy Lou, i cuccioli Billy Ray, Dolly, Dixie, Dotty, Patsy e June. Nessuno sa perché i cani siano stati abbandonati. Forse è perché la madre ha dato alla luce i cuccioli e il proprietario ha deciso che non poteva prendersi cura della mamma e di tutti i cuccioli che aveva appena dato alla luce. Ma poteva lasciarli al sicuro in un rifugio o da un veterinario. Perché ha dovuto fare una cosa così crudele?

Non si sa nemmeno per quanto tempo quel povero cagnolino è rimasto legato al cancello. Se quella brava persona che ha permesso di trarli in salvo non fosse passata di lì, probabilmente le cose sarebbero potute andare male per la mamma e per i suoi cuccioli. Non si sa nemmeno per quanto tempo la povera mamma è rimasta legata a quel cancello. Se le temperature si fossero abbassate sarebbero facilmente morti congelati.

 

"Ucciso da chi non sa amare". La commovente lettera di Beethoven, il cane morto avvelenato. Tutti dovrebbero leggerla

"Ucciso da chi non sa amare". La commovente lettera di Beethoven, il cane morto avvelenato. Tutti dovrebbero leggerla

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

"Un miracolo", questo quanto pronunciato dai soccorritori quando l'hanno visto

"Un miracolo", questo quanto pronunciato dai soccorritori quando l'hanno visto

Cucciolo con 6 zampe e 2 code è un miracolo della vita

Cucciolo con 6 zampe e 2 code è un miracolo della vita

La mappa cani delle razze di cani

La mappa cani delle razze di cani

"Soffriva troppo, così ho deciso di fare un ultimo atto d'amore per lei"

"Soffriva troppo, così ho deciso di fare un ultimo atto d'amore per lei"

Il cane che cercava di sembrare un umano

Il cane che cercava di sembrare un umano