Cane veglia umano investito treno a Montemorelos

Cane veglia umano investito treno a Montemorelos: l'uomo aveva perso la vita e lui gli è stato accanto per tutta la notte: ecco come si è conclusa la vicenda.

Home > Animali > Cane veglia umano investito treno a Montemorelos

Un cane ha vegliato il suo amico umano investito da un treno a Montemorelos, un comune situato nello stato di Nuevo León in Messico. Il suo proprietario, un uomo di 57 anni  identificato in seguito come Víctor Reyna Vázquez, era stato investito da un treno ed era morto sul colpo. Ecco come sono andate le cose.

La storia che vi vogliamo raccontare ci arriva da Montemorelos, un comune situato nello stato di Nuevo León in Messico. Giovedì, poco dopo mezzanotte,Víctor Reyna Vázquez, un cinquantasettenne del posto, stava tornando a casa insieme al suo fedele cane, dopo aver passato una nottata con gli amici.

cane

Nella vecchia stazione di Bulevar Avenue, all’incrocio con Escobedo, all’uscita del General Terán, l’uomo ha attraversato i binari e un treno lo ha investito in pieno. Il macchinista del treno non si è accorto di nulla perché era notte. L’uomo è stato sbalzato vicino ai binari. Il cane che era con lui si è salvato.

cane-montemorelos

La mattina dopo il corpo senza vita è stato trovato da un passante e identificato come Víctor Reyna Vázquez. Giacceva accanto ai binari e, accanto a lui, c’era il suo fedele cucciolo, che è rimasto lì, a vegliarlo, per tutta la notte. Secondo i testimoni, il cane accompagnava sempre l’uomo ovunque andasse. Víctor Reyna Vázquez lo aveva adottato alcuni anni prima e i due erano inseparabili.

cucciolo

I paramedici della Croce Rossa arrivati sul posto hanno confermato che l’uomo non mostrava più segni vitali. I parenti della vittima hanno detto che Reyna Vázquez probabilmente aveva ingerito bevande alcoliche perché una bottiglia di vino si trovava a pochi metri di distanza dal suo corpo. Il cucciolo è tornato a casa con i famigliari dell’uomo.

Una storia triste che dimostra, ancora una volta, la lealtà di queste meravigliose creature nei nostri confronti. Loro non ci giudicano… a loro non importa se abbiamo difetti, se siamo ricchi o poveri, alti o bassi, uomini o donne. Loro ci amano incondizionatamente.