Cani e diabete. 8 sintomi che possono salvare il vostro cucciolo

Home > Animali > Cani e diabete. 8 sintomi che possono salvare il vostro cucciolo

Chi ha un cane farebbe di tutto affinché stesse bene. Per questo è importante imparare a riconoscere alcuni dei sintomi di una malattia molto comune: il diabete. Ecco 8 segnali da non sottovalutare!

#1 Beve grandi quantità di acqua: è normale che un cane, specialmente quando fa caldo, beva molta acqua ma se la quantità vi sembra eccessiva, è il caso di fare una capatina dal veterinario.

#2 Ha sempre bisogno di uscire…a fare i bisognini: il suo corpo sta gestendo l’acqua in un modo diverso e potrebbe avere anche difficoltà a trattenerla fino a quando non siete fuori casa.

#3 Il suo alito odora di frutta: al contrario del solito, l’alito del vostro cane ha un odore piacevole…e ciò è per colpa del glucosio, che gli dà un aroma quasi fruttato.

#4 Ha infezioni della pelle: il diabete causa danni ai nervi, che possono essere particolarmente gravi negli arti, che non ricevono abbastanza sangue. Perciò se il vostro cane ha piccole ferite o strani puntini sulle zampe, correte dal veterinario!

#5 Fa fatica a fare pipì: il vostro amico a quattro zampe vi ha chiesto tantissime volte di uscire per i bisognini e ogni volta ci mette molto a fare pipì, sforzandosi? Potrebbe essere un segnale che il suo livello di glucosio sta influenzando le sue vie urinarie…

#6 Perde peso improvvisamente: la sua dieta non è cambiata, ma è dimagrito di molto. Non è mai un buon segno, e in questo caso il glucosio sta consumando i suoi muscoli…

#7 Ha la cataratta: se il vostro cane ha delle placche scure sugli occhi e vede male, potrebbe avere una complicazione del diabete, che tuttavia può essere curata facilmente con un intervento rapido.

#8 È sempre stanco: da giocherellone infaticabile che era, ora sembra sempre esausto. Il glucosio gli sta bruciando tutte le energie, è tempo di fare una visita dal veterinario!

Vi invitiamo  guardare il video che contiene ulteriori informazioni su questa patologia