cane-porta

Cani randagi trovano riparo in un negozio durante una tempesta

Cani randagi trovano riparo in un negozio durante una tempesta: all'inizio sembravano preoccupati e non volevano entrare ma alla fine si sono fidati

Questa è la storia di 2 cani randagi che hanno avuto la fortuna di incontrare un uomo speciale sul loro camino. Il video che vi invitiamo a guardare mostra un frammento di quello che è accaduto nel negozio di quest’uomo di cui non conosciamo l’identità. Ecco cos’è accaduto mentre fuori impazzava la tempesta.

Non sappiamo come si chiama il protagonista di questo video ma per noi è sicuramente una grande persona. Il video è stato postato su una pagina Facebook e, dai commenti, si evince che si tratti di un paese arabo. A confermare questa ipotesi c’è anche la musica che si sente in sottofondo, le scritte sulla maglietta del ragazzo e la lingua in cui parla. Non sappiamo però di quale paese arabo si tratti. (Potrebbe essere la Turchia dove le persone si prendono molta cura dei randagi ma è solo un’ipotesi).

cane-porta

Ma andiamo avanti con il nostro racconto. Fuori impazzava una tempesta: fulmini, tuoni e tanta acqua. Un cane randagio si era messo alla porta di un negozio per cercare di ripararsi dalla pioggia. A pochi passi da lui c’era un altro cane randagio che non si vede fin da subito nell’inquadratura.

cucciolo-

L’uomo, presumibilmente il proprietario del negozio, si accorge del cane e gli apre la porta. Lo invita ad entrare ma il bel cagnolone, educatissimo, sembra vergognarsi ad entrare e bagnare il pavimento. Il ragazzo insiste e, alla fine, il cane fa qualche passo dentro il negozio. Dopo qualche secondo si vede anche il secondo cane che, timidamente, accetta anche lui di entrare. Il ragazzo interviene e, prendendolo in braccio, o porta dentro all’asciutto.

cani-uomo

Poi asciuga entrambi con un asciugamano. Un gesto semplice ma carico di amore verso questi due cani sfortunati. Alla fine, lui non poteva fare molto dato che le strade son o piene di cani randagi e lui stava lavorando ma quello che ha potuto ha fatto. Li ha accolti nel suo negozio mettendoli al riparo dalla pioggia. Un gesto piccolo ma così grande che dimostra che cuore d’oro ha quel ragazzo.

Un gesto che vogliamo condividere e dare come esempio. A volte, basta così poco per migliorare da vita di qualcuno… non pensate?

Di chi è il bellissimo mazzo di fiori

Maqui, la cagnolina morta a causa dei fuochi d'artificio

Luna è stata lasciata a vivere nel balcone senza cure, visto che era malata

Sentono dei rumori provenienti da un cassonetto dell'immondizia

Un amore da gatti

La storia della povera Lola, etichettata come aggressiva

"E' stato abbandonato e portato in un canile. Qualcuno ha scattato questa foto e.."