Cani stavano pre morire perché erano in overdose di eroina

Home > Animali > Cani stavano pre morire perché erano in overdose di eroina

Natalie Saluppo è una volontaria di Cleveland Animal Protection League. Nel dicembre scorso, ha fatto una scoperta davvero terribile. Sono arrivati due cuccioli nel loro rifugio, ma i veterinari non riuscivano proprio a capire il perché stessero così male, stavano per morire. Non sapevano come fare per aiutarli.

I loro proprietari credevano che avessero qualche virus, ma dopo ulteriori analisi, i medici hanno capito tutto. Erano vittime di una nuova epidemia, cioè ” abuso di oppioidi”. Vuol dire che erano in overdose di eroina. I minuti passavano e i due cuccioli peggioravo ogni secondo. Natalie ha detto: “Il cucciolo era sdraiato su un fianco, sbavando eccessivamente, con la lingua che pendeva fuori, ansimando tantissimo, non sapevamo come fare per curarlo.” Qualsiasi cosa i veterinari provassero a dargli, era inutile, sia ad uno che all’altro. Alla fine, non avendo più nessuna possibilità, hanno provato a dargli il Narcan, che sarebbe un farmaco straordinario per overdose, che solitamente viene usato per svegliare i cani dall’anestesia, ma solo quando è strettamente necessario. Nessuno sapeva come fosse possibile una cosa del genere. Fortunatamente con quella medicina i piccoli sono riusciti a riprendersi. Chissà per quale miracolo. Nemmeno loro famiglia riusciva a spiegarsi come fosse possibile, nessuno usava eroina in quella casa o nelle abitazioni vicine. Senza quel farmaco sicuramente sarebbero morti entrambi.

I veterinari hanno capito che questa è un’epidemia. Quindi fate molta attenzione se vedete il vostro cane stare male e non sapete il motivo, portatelo subito dal vostro veterinario.

Non sottovalutate nulla, potrebbe morire. Non si sa come si sia diffusa, ma la cosa fondamentale è tenerlo sempre sotto controllo.

Condividete tutti, in modo da farlo sapere al mondo intero!