Capriolo si intrufola in una scuola: soccorritori lo catturano e lo liberano

"Si è intrufolato dentro la scuola..."

Home > Animali > Capriolo si intrufola in una scuola: soccorritori lo catturano e lo liberano

L’episodio si è verificato ad Imola, all’interno di una struttura scolastica. Un cucciolo di capriolo si è introdotto all’istituto Paolini. Fortunatamente è stato subito avvistato dagli operatori scolastici, che hanno allarmato le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti poliziotti, vigili e anche un veterinario. Alla vista delle immagini pubblicate sui social network, in molti si sono chiesti cosa stessero facendo all’animale.

I soccorritori si sono trovati costretti a immobilizzare il capriolo, legandolo e anche bendandolo.

Dopo averlo preso, lo hanno portato al sicuro, liberandolo tra le colline.

Durante l’intera operazione, la scuola non ha permesso agli studenti di assistere, né di entrare all’interno della struttura scolastica.

Il capriolo sta bene ed è tornato nel suo habitat naturale.

Un’altro episodio che sta facendo discutere molto, è quello accaduto ad un uomo di nome Robert Mcgowan. Quest’ultimo ha adottato due femmine di Pitbull da un canile, che sono state abbandonate dalla loro famiglia.

Quando un pitbull viene abbandonato, difficilmente trova una famiglia, perché questa razza è considerata pericolosa. Robert però, ha deciso di dare una possibilità a questi due cani, Ellabelle e Ladybug.

Una sera è accaduto qualcosa di inaspettato. L’uomo si trovava in garage ed aveva lasciato la porta aperta, quando improvvisamente quattro uomini si sono intrufolati ed hanno iniziato a picchiarlo. Volevano le chiavi della sua macchina, così Robert li ha condotti dentro la sua abitazione. È stato allora che i ladri si sono ritrovati davanti alle due pitbull, che non hanno perso tempo a difendere il loro padrone e a farli fuggire.

Erano in debito con lui. Le aveva salvate da quell’orribile posto, così lo hanno ripagato salvando la sua vita.

L’episodio si è diffuso in ogni parte del mondo e Robert spera che possa essere di lezione a tutti coloro che discriminano i pitbull.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI