Carlita, un salvataggio speciale

Home > Animali > Carlita, un salvataggio speciale

La storia di Carlita è una storia speciale, molto commovente. La cagnolina è stata trovata sulla strada. Stava seduta a bordo della carreggiata guardando le macchine che le passavano accanto.

Chissà cosa pensava Carlita?  Nessuno sembrava vederla… eppure era lì, una macchia nera sull’asfalto grigio. Non potevi non vederla.

Ecco il video racconto del salvataggio di Carlita

La cagnolina non muoveva le zampe posteriori. Sembravano paralizzate. Probabilmente era stata investita e lasciata lì.. Non si sa come era riuscita a sopravvivere in quelle condizioni.

Ma, fortunatamente, i volontari sono riusciti a conoscere la sua storia e sono andati di corsa a prelevarla. Carlita si è lasciata prendere… sapeva che erano lì per aiutarla e non ha opposto resistenza. Era dolcissima e si era rassegnata ormai a morire.

I volontari l’hanno portato dal veterinario che, dopo averla visitata, hanno detto che le probabilità che la cagnolina torni a camminare erano minime. Non conoscevano Carlita, però, e la sua forza di volontà.

Dopo un intervento i volontari hanno provato a farla muovere con un carrellino. Carlita era tenace e determinata e si è data tanto da fare per imparare ad usare il carrello. Non era facile… lei era così piccola e il carrello era comunque abbastanza pesante… ma con un po’ di forza di volontà è riuscita a camminare.

Ma non si è fermata qui. Lei voleva camminare come gli altri cani quindi i volontari hanno deciso di tentare con l’aiuto della fisioterapia, di farle riacquistare l’uso delle gambe.

Carlita non aspettava altro… dopo mesi di tentativi, alla fine, la dolcissima cagnolina è tornata a camminare e a correre. Edopo non molto ha trovato anche una famiglia… una bellissima storia a lieto fine, non pensate? Buona vita Carlita!