Caserta, cane randagio rimasto intrappolato con la testa, nella sfera globo di un lampione

CASERTA: cane randagio rimasto con la testa incastrata in una palla di vetro. Ecco come sono andate le cose e come è finita la vicenda

Home > Animali > Caserta, cane randagio rimasto intrappolato con la testa, nella sfera globo di un lampione

La vicenda arriva direttamente da Bellona, un comune italiano in provincia di Caserta, dove un povero cane randagio è rimasto intrappolato dentro quella che sembra una palla di vetro. Come si vede dall’immagine, il povero cucciolo ha la testa dentro una grande sfera, che se non gli fosse stata tolta, lo avrebbe sicuramente portato ad una morte da soffocamento.

Alla sua vista, i volontari si sono mobilitati per cercare di avvicinarlo e liberarlo dalla palla di vetro o più precisamente, dalla sfera globo che viene solitamente utilizzata per i lampioni dei giardini.

Inizialmente non è stato facile avvicinare il cane randagio, ma il tempo a disposizione era poco, prima che morisse per mancanza di ossigeno, così i volontari hanno chiesto aiuto agli agenti della polizia locale, all’Azienda Sanitaria Locale e all’Enpa, l’Ente Nazionale Protezione Animali.

Alla fine, grazie al lavoro di squadra e all’obiettivo comune, il cane è stato preso e poi è stato liberato dalla palla di vetro. Non solo, i volontari si sono assicurati del suo stato di salute e adesso stanno anche cercando di trovargli una famiglia.

Ancora una volta, in un momento come questo, il grande cuore dei volontari, dimostra quanto per loro sia importante la vita di un animale bisognoso. Queste persone, ogni giorno, lottano per eliminare la piaga del randagismo e quella del maltrattamento verso gli animali. Salvano povere vittime innocenti, costrette a vivere per strada o che hanno conosciuto la cattiveria dell’essere umano. Le curano e poi regalano loro una seconda possibilità di essere felici, con una famiglia vera, con casa vera e circondate dalla cosa più importante nella vita, l’amore.

Senza l’esistenza dei volontari, il destino di questi poveri animali non sarebbe lo stesso. Anche questo cane di Bellona, con la testa incastrata in una palla di vetro, sarebbe già morto soffocato.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI