Caterina non si è accorta dell’onda e viene travolta

Siamo a Palinuro, il mare e la spiaggia incantano, si respira tranquillità, per le famiglie è l’ideale. Caterina ha solo otto anni, è in acqua con la sorellina di poco più grande, sotto l’occhio vigile del papà che, attento, le fissa dalla riva. Arriva all’improvviso, da dietro, neanche l’uomo si accorge della sua forza, un’onda travolge le piccole e le porta verso il largo…



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

senza pensare due volte, l’uomo si butta e cerca di raggiungerle, riesce con fatica a prendere la più grande e la riporta a riva al sicuro, tra le onde si vede Caterina andare sempre più lontano. Sbuca proprio da un’onda la salvezza, si chiama Lux, un labrador nero meraviglioso che fa parte dell’unità cinofila di salvataggio. Insieme al suo conduttore raggiungono la piccola che riesce ad aggrapparsi alle maniglie del salvagente che Lux indossa. La forza delle sue zampe, l’addestramento e la passione innata per l’acqua fanno si che il cane porti a compimento meravigliosamente il salvataggio di Caterina. Dopo i primi istanti di preoccupazione tutti si rilassano, ma la bimba ha una gran paura dei cani, e mentre tutti si congratulano con Lux lei sembra di pietra. Ma come spesso succede, i cani fanno miracoli, i loro sguardi si incrociano, basta poco per far sciogliere la piccola e farla cadere tra le forti zampe di Lux, un pianto liberatorio mette fine a questa avventura che poteva trasformarsi in una tragedia. I genitori sono felici di questo avvicinamento, noi ci auguriamo una cosa, anzi, lo diciamo proprio, invitiamo la famiglia a rendere il favore, perché non recarsi in un canile e salvare un cane sfigatissimo ?

Quanto amore danno…

Sono super attenti alle nostre vite

con quei nasoni bellissimi, dedicano la loro vita a noi e tanta gente ancora li schifa, siamo uno sbaglio continuo noi umani..

Grazie Lux, grazie a tutti i cani da soccorso e ai loro conduttori che li amano immensamente..