Cercava disperatamente il suo cane smarrito: poi la terribile notizia

L'uomo cercava disperatamente il cane smarrito, fino a quando non ha ricevuto una terribile notizia, quella che non avrebbe mai voluto avere

Home > Animali > Cercava disperatamente il suo cane smarrito: poi la terribile notizia

Chad Stricker era disperato. L’uomo, che vive nella contea di Pearl River, non aveva da giorni notizie del suo amato cagnolino di 10 mesi. Lo aveva perso dopo aver fatto una passeggiata insieme a Ghost, l’altro cane di casa, nella loro proprietà. Un giorno ha ricevuto un messaggio che sicuramente non si aspettava. E che gli ha spezzato il cuore.

L’uomo ha confessato di aver cercato ogni giorno, più volte al giorno. Tornava anche prima dal lavoro per andarlo a cercare. Ha postato sui social media il suo appello e chiesto anche ai vicini.

Ma niente. Nymeria era come sparito nel nulla. Dopo sei giorni dalla sua scomparsa, l’uomo ricevette nella sua cassetta delle lettere una lettera anonima che gli spezzò definitivamente il cuore.

Il suo cane era entrato nella proprietà di un’altra persona, senza avere la targhetta di riconoscimento. E per questo motivo il proprietario della casa aveva deciso di uccidere il cane.

E da codardo non si era nemmeno firmato, lasciando che un messaggio anonimo avvisasse il proprietario di quello che era successo a Nymeria.

“Mi dispiace informarti che il tuo cane è morto sabato notte mentre rovistava nella mia spazzatura. Non ha sofferto e non sono felice di averlo ucciso. Ma c’è una legge sull’uso del guinzaglio nella nostra contea che dovresti rispettare se non vuoi che accada qualcosa ai tuoi animali domestici”.

Questo il messaggio anonimo recapitato nella sua buca delle lettere, insieme al guinzaglio del suo amato cane. In realtà Nymeria, cieca da un occhio, aveva una targhetta di riconoscimento. Si vede che l’ha persa nei giorni in cui ha vagato in cerca della strada di casa.

“Quale essere umano vile spara e pone fine a un animale invece di aiutarlo a tornare a casa sua? Mi si spezza il cuore nello scoprire che qualcuno ha sparato al mio cucciolo mentre cercava cibo nella spazzatura”.

Così l’uomo si è sfogato sui social network.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI