Chiede aiuto alla rete e la rete agisce

Home > Animali > Chiede aiuto alla rete e la rete agisce

Siamo costantemente bombardati da notizie su rapine e sparatorie e, a volte è difficile ricordare che ci siano anche delle persone che hanno davvero un grande cuore. Ma ci sono e bisogna parlare di loro perché quelli come loro sono la parte sana dell’umanità, quella che dovrebbe finire sui giornali e in tv, quella che dovrebbe essere un esempio per tutti.

Invece, però, a finire sui giornali sono sempre i delinquenti e i ladri. Ecco perché abbiamo deciso di raccontarvi questa storia. Quello che è accaduto a questa donna è meraviglioso e dimostra che, al mondo, ci sono ancora persone buone. Su Reddit, il noto social americano, la settimana scorsa una donna che si firmava come utente Puchojenso, ha fatto un post in cui chiedeva a tutti dei consigli su cosa dare da mangiare al proprio cane. Ma non era una semplice richiesta di informazioni: dietro a quel post c’era una vera richiesta d’aiuto per lei e per il suo cane. Il post diceva così: “Il cibo per la mia cagnolina sta finendo. Cosa posso darle da mangiare finché avrò i soldi per comprarle il suo cibo?” Poi, sotto, Puchojenso continuava a spiegare: “Attualmente non ho una lira e mi sta finendo il cibo per cani. Ho un po’ di riso, alcune scatole di fagioli, pane e ho trovato un un terzo di baratolo di burro di arachidi nella credenza. Non sarò pagata fino al 15 di Febbraio quindi questo è tutto quello che ci rimane per tutti e tre (io, il mio compagno e la cagnolina). Posso darle riso e pezzi di pane con burro di arachidi nel frattempo?” La donna chiedeva un consiglio ma, di fatto, tra le righe, si leggeva tutta la sua disperazione. Immaginate quanto deve essere difficile ritrovarsi senza soldi e sapere di avere un cane da sfamare… un cane che è come un figlio.

Ma dopo questo post è accaduta una cosa straordinaria.

La rete si è mobilitata e tutti hanno provato ad aiutare questa donna e la sua cagnolina.

Un compassionevole e generoso utente Redditor, Wafflediva, si è offerto di acquistare alcuni beni di prima necessità per la cagnolina e mandarli a casa della donna.

E così ha fatto. E lei, felice, ha postato una foto con tutto quello che aveva ricevuto dalla generosità delle rete.