Chief salva la vita alle sue due amiche umane

Siamo sempre più convinti ogni giorno che passa, che i cani sono fedeli ai loro amici umani e la storia che vi stiamo per raccontare, ne è una dimostrazione. Era un giorno come un altro per Maria Victoria Fronteras e sua nonna Victoria di ottantasette anni.


Erano sul divano a vedere la televisione e vicino a loro c’era il loro amico a quattro zampe, Chief, un pit bull che avevano adottato molti anni prima. E’ sempre stato il miglior amico della ragazza ed anche quel giorno si è dimostrato tale. Ad un certo punto, dalla porta finestra della cucina, è entrato un serpente ed il cane subito si è alzato ed ha avvisato le sue donne della presenza del rettile. Maria ha portato subito la nonna Victoria in un’altra stanza. Però, lei è rimasta fuori e si è trovata il serpente davanti a lei. Era a circa sei piedi e la ragazza ha raccontato che poteva vedere il veleno uscire dalla sua bocca e che stava anche per attaccarla. Proprio a quel punto, il suo amato amico a quattro zampe, è andato verso il serpente, voleva salvare la sua miglior amica. Stava facendo da scudo. Infatti Chief ha afferrato subito il rettile per il collo e lo ha sbattuto a terra con tutte le sue forze. Sfortunatamente, il piccolo, ha avuto un morso fatale alla mascella e pochi secondi dopo è caduto a terra. Victoria ha chiamato subito il veterinario ma per il Chief non c’è stato più nulla da fare.

Secondo il medico, il morso era troppo vicino alla mascella e per questo il veleno ci ha messo poco per diffondersi in tutto il cervello.

Maria ha chiamato subito anche il marito Marlone che quando ha saputo quello che era accaduto si è precipitato immediatamente a casa. Il cane ha combattuto per la sua vita fino a quando l’uomo è arrivato, voleva vedere l’immagine del suo amato amico umano. Poi ha fatto i suoi ultimi due respiri ed è morto…

Un uomo che ha visto tutta la scena, ha raccontato che quando Chief ha visto Marlone ha scodinzolato, come per avergli fatto capire che aveva compiuto la sua missione: tenere al sicuro le due donne.

Un brivido lungo il corpo… Sei un eroe… Addio Chief…..